Trocathlon: vendi il tuo usato e ricevi buoni spesa Decathlon

Guadagnare vendendo vecchi oggetti e contribuire alla salvaguardia del pianeta. Questo l’obiettivo del Trocathlon, un vero e proprio mercatino dell’usato promosso da Decathlon che, attraverso la vendita di oggetti già utilizzati, consente di ricevere dei buoni spesa da utilizzare nei punti vendita e su Decathlon.it. Se desideriamo comprare abbigliamento sportivo e attrezzi per praticare attività fisica, cercando di risparmiare e dando una mano all’ambiente evitando gli sprechi, Trocathlon costituisce davvero l’occasione giusta.

A chi è rivolta l’iniziativa Trocathlon

Il progetto Trocathlon è rivolto soprattutto agli appassionati sportivi che intendono cambiare la loro attrezzatura, perché sono esigenti o perché stanno progredendo nelle loro performance e vogliono acquistare un’attrezzatura più tecnica.

Trocathlon può essere l’occasione giusta anche per quegli sportivi che stanno abbandonando un tipo di disciplina junior, perché si trovano in fase di crescita. Per esempio, pensiamo al cambio della bici, degli sci o dei pattini.

Come funziona la promozione Trocathlon

La prima cosa da fare è raccogliere tutti i nostri articoli sportivi usati e portarli in un negozio Decathlon, dal 13 al 26 ottobre. Un venditore Trocathlon ci aiuterà a stabilire il giusto prezzo di vendita dei nostri articoli. A questo punto potremo depositare il tutto e Decathlon si impegnerà a venderli senza commissioni. La vendita avverrà dal 13 al 29 ottobre. Per aderire all’iniziativa è necessario possedere la carta Decathlon ed effettuare due semplici operazioni: compilare il contratto e la scheda tecnica che serve per valutare gli articoli.

Possiamo anche pre-depositare, dal 29 settembre al 26 ottobre, i nostri attrezzi usati accedendo allo spazio personale su Decathlon.it, riservato ai possessori della carta fedeltà. Basterà scegliere il negozio per il deposito e inserire tutti i nostri dati e le informazioni sugli articoli usati che vogliamo vendere. In una delle date in cui si svolge l’evento dovremo andare in negozio per convalidare il pre-deposito e consegnare gli articoli che abbiamo descritto.

È importante ricordare che non tutta l’attrezzatura sportiva può essere venduta, per questioni igieniche e di sicurezza non possono essere accettati i seguenti oggetti: corde per arrampicata, imbragature, caschi, piccozze, ramponi, giubbotti di salvataggio, bombole per immersione, computer subacquei, portabici da auto, elettrodi per apparecchi elettrostimolatori, gilet di sicurezza utilizzati nell’equitazione, coltelli, fucili e armi in generale.

I buoni in cambio dell’usato

Se i nostri articoli non saranno venduti, li potremo ritirare entro 3 giorni dalla fine dell’iniziativa Trocathlon. Se gli articoli che abbiamo depositato verranno venduti, riceveremo al nostro indirizzo email dei buoni acquisto del valore che corrisponde al prezzo di vendita del materiale che abbiamo depositato.  È anche possibile andare direttamente nel nostro negozio di fiducia e ritirare il buono.

Possiamo compiere questa operazione a partire dal giorno successivo alla data in cui avrà termine l’iniziativa Trocathlon. Il buono che riceveremo vale per due anni dalla data di emissione e potrà essere utilizzato per acquistare in tutti i negozi Decathlon o su decathlon.it, spendendolo anche in più soluzioni.

Maggiori informazioni su Decathlon.it

Pubbliredazionale

29 settembre 2017
Immagini:
Lascia un commento