I vegani e i vegetariani possono tranquillamente non rinunciare a quelle ricette che prevedono l’utilizzo del ragù, tanto frequenti nei periodi di festa, come quello natalizio. Basta ovviamente non utilizzare il macinato di carne, bensì ingredienti di origine completamente vegetale. In questo caso, non solo la ricetta in questione risulterà squisita, ma sarà anche completamente cruelty-free e priva di colesterolo e calorie in eccesso.

A seconda dei gusti, proponiamo qui di seguito tre varianti di ragù vegetale: con la soia per un sapore dolce, con il seitan dai toni del ragù classico e, infine, con il delicato gusto del tofu

Nel caso del seitan si ricorda che, essendo a base di glutine di frumento, non è adatto ai celiaci e alle persone che soffrono di sensibilità e intolleranza proprio al glutine.

Ragù di soia

Ingredienti:

  • 200 g di bocconcini di soia disidratati;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • 1 carota;
  • 1 gambo di sedano;
  • 1 cipolla;
  • Mezzo bicchiere di vino rosso;
  • 1 litro di passata di pomodoro;
  • Olio extravergine d’oliva, sale, pepe, salvia, rosmarino e noce moscata q.b.

Mettete i bocconcini di soia in ammollo per mezzora e, nel frattempo, tritate finemente salvia e rosmarino insieme all’aglio. Tritate anche la costa di sedano, la cipolla e la carota. Dopo mezzora, strizzate i bocconcini di soia per eliminare l’acqua in eccesso e tritateli.

In una padella antiaderente, mettete un po’ d’olio e fate soffriggere il trito di aglio, salvia e rosmarino. Aggiungete dunque sedano, cipolla e carota e continuate a far rosolare per qualche minuto. Unitevi la soia, facendola insaporire per bene, e versatevi il vino, facendolo evaporare. Dopodiché versate anche la passata di pomodoro, salate e pepate. Coprite la pentola e fate cuocere a fuoco medio-basso per una mezzora, mescolando ripetutamente.

Ragù di seitan

Ingredienti:

  • 250 g di seitan già pronto;
  • 3 carote;
  • 500 g di passata di pomodoro;
  • 1 bicchiere di vino bianco;
  • Erbe aromatiche;
  • Olio extravergine d’oliva, sale, cipolla e basilico q.b.

Pulite carote e cipolla, quindi frullatele insieme. Versate la cremina ottenuta in una padella con olio e sale e lasciate stufare per 10 minuti circa. Tagliate il seitan a dadini minuscoli e unitelo alla cremina di cipolla e carote. Fate rosolare e aggiungete il bicchiere di vino bianco, lasciandolo sfumare. Unite quindi la passata di pomodoro. Fate cuocere per qualche minuto, salate e aggiungete basilico, erbe aromatiche e olio a piacere.

Ragù di tofu

Ingredienti:

  • 400 g di tofu al naturale;
  • 500 ml di passata di pomodoro;
  • Trito di verdure per soffritto (cipolla, sedano, carote);
  • 2 foglie di alloro;
  • Olio extravergine d’oliva e sale q.b.

Fate scolare bene il tofu e sbriciolatelo. Fate rosolare il misto di verdure tritate nell’olio, continuando per un paio di minuti. Aggiungete quindi il tofu sbriciolato e proseguite mescolando per un minuto ancora a fuoco vivace. Abbassate la fiamma, aggiungete la passata di pomodoro e l’alloro. Mescolate bene, salate e continuate la cottura a fuoco basso per una mezzora scarsa.

27 dicembre 2015
I vostri commenti
SIMONA, lunedì 28 dicembre 2015 alle15:32 ha scritto: rispondi »

Vedo che in queste ricette vegan viene indicato anche il vino....senza specificare di usare vino vegano, perchè come ben saprete la maggior parte dei vini vengono chiarificati con sostanze di origine animale.

MAURIZIO, lunedì 28 dicembre 2015 alle8:56 ha scritto: rispondi »

NON CONOSCO IL TOFU, IL SEITAN DOVE LI TROVO?

Lascia un commento