Trasporto pubblico Roma: 23 e 24 dicembre BIT valido come giornaliero

Novità in arrivo per quanto riguarda il trasporto pubblico a Roma. Per iniziativa del Campidoglio il biglietto a tempo BIT avrà durata giornaliera anziché i normali 100 minuti previsti per il tagliando. La Giunta Raggi ha deciso di fare un piccolo regalo ai romani e alla città, che potrebbe così in quei giorni vedere qualche auto in più a casa e mezzi pubblici maggiormente utilizzati.

=> Leggi alcune idee regalo green per Natale 2017

Chi si trovasse a Roma e fosse magari ancora impegnato negli ultimi acquisti di Natale avrà un motivo in più per utilizzare il trasporto pubblico, nelle date del 23 e 24 dicembre 2017, con la momentanea “trasformazione” del classico BIT da 100 minuti in tagliando giornaliero valido per l’intera giornata in cui è stato acquistato e sull’intera rete urbana di competenza di Roma Capitale (ATAC e Roma TPL). Come ha dichiarato la sindaca di Roma Virginia Raggi:

È un piccolo regalo rivolto a tutti i cittadini. Obiettivo è disincentivare l’utilizzo dell’auto privata, diminuire il traffico nel periodo pre-natalizio e contenere quindi le emissioni inquinanti.

=> Scopri origini pagane e significato dell’Albero di Natale

Sulla novità per il trasporto pubblico introdotta dalla Giunta Raggi è intervenuta anche l’assessora alla Città in Movimento Linda Meleo, che ha spiegato:

La novità fa parte degli interventi messi in atto da quest’Amministrazione per le festività natalizie. Vogliamo incrementare l’offerta dei servizi di trasporto pubblico locale e agevolare la mobilità nel periodo delle feste.

22 dicembre 2017
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento