Tre milioni di auto vendute dal 1997 a oggi: è il brillante bilancio comunicato da Toyota, per la sua auto ibrida Prius. La casa automobilistica giapponese, nel dare notizia del risultato, ha sottolineato però come il traguardo della vendita di 250 esemplari entro l’anno potrebbe non essere raggiunto.

Già dalla prima generazione di Toyota Prius full hybrid, la casa nipponica aveva raggiunto un record: 123.000 esemplari venduti dal 1997 al 2003. La seconda generazione, venduta dal 2003 al 2009, ha toccato il primato del mezzo milione di veicoli veduti, toccando quasi 200 mila pezzi. Infine, dal 2009 a oggi, con la terza e più completa generazione di Prius, la Toyota ha toccato il record di tre milioni di veicoli Prius sulle strade, anche grazie alle tre versioni oggi in commercio, la Prius +, la Prius C e la Prius Plug-in.

La Toyota ha inoltre annunciato i futuri investimenti da effettuare, forte del successo della sua Prius. Il primo finanziamento, un extra di 6 miliardi di euro, andrà allo sviluppo di tecnologie ambientali entro il 2014, mentre i finanziamenti consueti saranno aumentati dal 7% al 9% all’anno.

La Prius di quarta generazione, inoltre, dovrebbe essere già in cantiere, almeno secondo le indiscrezioni che circolano da novembre scorso. Infine, la casa giapponese ha annunciato la costruzione una nuova struttura di ricerca su un terreno di 651 ettari all’interno di Toyota City per lo sviluppo e il miglioramento di propulsori e trasmissioni.

L’agenzia di stampa Reuters ha riferito inoltre che la linea Prius di Toyota ha rappresentato finora il 70% dei 5 milioni di veicoli ibridi presenti sulle nostre strade. Nel gennaio di quest’anno, la Toyota Prius è stata nominata la vettura ibrida più amata dai californiani, con 60.688 esemplari venduti.

8 luglio 2013
In questa pagina si parla di:
Fonte:
Lascia un commento