La Toyota Prius allarga la sua famiglia e soprattutto si apre sempre alle famiglie. L’ibrida giapponese sta infatti per essere lanciata in una nuova versione con carrozzeria da monovolume a 7 posti dedicata a chi cerca comfort, spazio e flessibilità in un’auto dal basso impatto ambientale. La novità è la Toyota Prius+ e si prepara a debuttare sul mercato con l’ambizione di contribuire alla diffusione della tecnologia ibrida in Italia.

La nuova Prius+ è caratterizzata da dimensioni importanti, con una lunghezza di 4,61 metri e la novità che vede per la prima volta su una vettura ibrida della gamma Prius le batterie agli ioni di litio al posto di quelle al nichel-metal-idruro utilizzate finora. Il motore a benzina in uso è invece il collaudato 1.8 che, unito al propulsore elettrico, consente al guidatore di disporre di una potenza massima di 136 cavalli, sufficienti a garantire una velocità massima di 165 km/h e uno scatto da 0 a 100 km/h in 11,3 secondi, con consumi di oltre 24 km/l ed emissioni di CO2 che si mantengono su livelli molto bassi in rapporto al segmento di cui il modello fa parte.

Al conducente della Toyota Prius+ viene lasciata la facoltà di scegliere fino a tre modalità di guida diverse tra Eco, che privilegia il contenimento di consumi e di emissioni, Normale, che si pone come il perfetto compromesso tra performance ed economica d’esercizio, e Sport, modalità che sacrifica il dispendio di carburante per favorire le prestazioni.

All’interno la configurazione a 7 posti prevede l’adozione di tre file di sedili, con quelli della terza fila reclinabili separatamente. Si annuncia buono lo spazio per i passeggeri, anche grazie alla scelta di implementare la batteria al litio in mezzo ai due sedili anteriori, poco sotto la console centrale. Il bagagliaio, in modalità con tutti i sedili rialzati, è invece di 200 litri.

La nuova Toyota Prius+ prevede due allestimenti: Active e Lounge. La dotazione di serie offre airbag frontali e laterali per lato guida e passeggero, airbag a tendina anteriori e posteriori, airbag per le ginocchia lato guida, ABS + EBD + BA, controllo elettronico della stabilità (VSC +), controllo elettronico della trazione (E-TRC), sistema di assistenza alla partenza in salita, Toyota Touch “iPod Ready” con display da 6,1 pollici, 6 altoparlanti, supporto al Bluetooth, porta USB e presa AUX-in, volante in pelle a 4 razze regolabile in altezza e profondità e sistema multi-informazione con monitor eco drive in grado di informare in tempo reale il conducente riguardo al consumo medio e a quello istantaneo, oltre a comunicare il monitoraggio energetico del sistema ibrido e la temperatura esterna.

Il listino parte da 30.400 euro per versione Active, salendo fino a 32.200 euro per la Prius+ Lounge. Per entrambi gli allestimenti la garanzia è di 3 anni o 100.000 km, arrivando a 5 anni o 100.000 km per le parti elettriche.

21 giugno 2012
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento