Debutterà al Salone del giocattolo di Tokyo, in programma da oggi fino al 16 giugno, la Toyota Camatte57s, un prototipo di auto elettrica smontabile che può essere guidata anche dai bambini. Il modello è in realtà la seconda concept che il costruttore giapponese presenta dopo la prima Camatte che ha debuttato l’anno passato e, rispetto a quest’ultima, si presenta migliorata sotto molti punti di vista.

Più che di un giocattolo, le dimensioni esterne della Toyota Camatte57s sono proprie di un’utilitaria compatta, con un corpo vettura lungo 3 metri, alto un metro e caratterizzato da una larghezza di 1,4 metri. All’interno dell’abitacolo è possibile ospitare fino a tre persone suddivise tra il sedile anteriore del conducente e i due posteriori.

Peculiarità della Camatte57s è la sua carrozzeria che, come suggerisce il numero contenuto nel nome del prototipo, è composta da 57 pannelli intercambiabili, dando modo ai genitori di divertirsi insieme ai propri pargoli nel modificare a proprio piacimento l’aspetto estetico della vettura.

Nonostante le dimensioni non proprio da auto-giocattolo, la Toyota Camatte57s può essere guidata anche dai più piccoli grazie alla presenza del pedale del freno e dell’acceleratore regolabili, così da consentire a guidatori di tutte le taglie di trovare il miglior assetto per azionare i comandi. In ogni caso è data possibilità al genitore di intervenire in ogni momento sul volante e sul freno nei casi in cui ce ne sia il bisogno per motivi di sicurezza.

L’elettrica giapponese tenta in questo modo di avvicinare alla guida i bambini mettendoli davanti a un oggetto simpatico e divertente, caratterizzato da zero emissioni allo scarico e da una grande possibilità di personalizzazione estetica il cui unico limite sembra essere la fantasia del cliente.

13 giugno 2013
In questa pagina si parla di:
Fonte:
I vostri commenti
ale, domenica 4 agosto 2013 alle15:39 ha scritto: rispondi »

io voglio sapere il prezzo

Lascia un commento