Quella della torta salata vegana, oltre a offrire un pasto completo, è una ricetta ideale per un picnic fuori porta, oppure come pranzo veloce durante una giornata lavorativa intensa. Da gustare in sostituzione al classico panino di metà giornata, è da realizzare la sera precedente al pasto, conservandola in un contenitore ben chiuso in frigorifero.

La ricetta vegana che si andrà a preparare è facile e adatta a tutti. Protagonisti sono i funghi, dalle molte proprietà benefiche a sostegno al nostro corpo come antiossidanti, vitamina D, acido folico e fibre: tutti elementi utili a rafforzare le nostre difese immunitarie. Inoltre riescono a mantenere equilibrati i livelli di colesterolo nel sangue e agiscono come antibiotico naturale.

Anche le zucchine sono di supporto all’organismo, grazie al potassio che limita i crampi e la stanchezza, la vitamina A ideale per proteggere la vista e anche le vitamine C ed E. Oltre a ciò, contengono una percentuale elevata di acqua e sono indicate in caso di irregolarità intestinale e nella prevenzione di infiammazioni urinarie.

Ingredienti e preparazione

Funghetti

Fresh champignons on black wooden board via Shutterstock

Per realizzare una torta salata ai funghi e zucchine, sono necessari questi ingredienti sia per l’impasto che per il ripieno.

Base:

  • 250 gr di farina biologica;
  • 2 cucchiai di olio di mais;
  • un pizzico di sale;
  • mezzo bicchiere di acqua.

Ripieno:

  • 100 gr di funghi champignon;
  • 300 ml di brodo vegetale;
  • scalogno;
  • 40 gr di farina 00;
  • 40 gr di margarina vegetale;
  • olio d’oliva;
  • sale e pepe q.b.;
  • prezzemolo;
  • 3 zucchine medie.

Preparazione

Preparate la base della torta salata unendo alla farina i cucchiai d’olio, un pizzico di sale e mezzo bicchiere d’acqua a temperatura ambiente, quindi impastate e con il matterello rendete il composto piatto e sottile. A questo punto, cominciate a tagliare a rondelle molto sottili le zucchine, da far cuocere insieme allo scalogno ben tritato per minimo 5 minuti in modo che prendano sapore e si ammorbidiscano. Dopodiché aggiungete i funghi, salate, pepate e aggiungete il prezzemolo, lasciando cuocere a fuoco basso per circa 12 minuti con il coperchio.

Nel frattempo si prepari la besciamella vegan facendo sciogliere in un pentolino antiaderente la margarina vegetale, quindi aggiungete la farina 00 e mescolate con una frusta per evitare la formazione di grumi. Pian piano versate anche il brodo vegetale caldo precedentemente preparato e lasciate cuocere, mescolando spesso, per almeno 12-15 minuti. Il pentolino dovrà inoltre essere coperto, meglio se con uno strumento in vetro. Sistemate la base della torta salata su un foglio di carta da forno arrotondato, quindi riponetela in una teglia rotonda. Quando tutti gli ingredienti saranno cotti, potete proseguire con il ripieno, versando prima la besciamella vegan e poi zucchine e funghi saporiti. Infornate infine a 180 gradi per circa 35 minuti: quanto la torta salata sarà pronta, lasciate intiepidire e tagliatela a spicchi, come se fosse una pizza.

7 luglio 2014
Lascia un commento