La farina di kamut è un ingrediente interessante per preparare una torta, anche con le comuni ricette per dolci. Il cereale ha origini molto antiche, poiché già più di 6.000 anni fa veniva coltivato in Egitto: è infatti noto anche come grano orientale o, meglio, grano rosso Khorasan.

Il termine kamut è diventato di uso comune, ma non ha alcuna attinenza con la denominazione botanica di questo cereale: si tratta semplicemente del marchio di un’azienda statunitense specializzata in prodotti a base di grano khorasan.

Parte del successo commerciale del grano rosso è dovuto anche alla particolare resistenza di questa pianta alle infestazioni e a condizioni difficili di coltura: ciò lo ha reso una scelta di elezione per la coltura biologica.

Dal punto di vista nutrizionale, la farina di questo cereale ha un interessante contenuto proteico e di minerali come magnesio, zinco e selenio, fosforo e calcio. Rilevante è anche la quantità di fibre. Purtroppo non è adatto alla alimentazione del paziente celiaco, perché contiene glutine.

Vediamo tre ricette per preparare la torta con la farina di kamut: una classica torta di mele, un dolce senza uova e burro e la semplice e veloce “7 vasetti”.

Torta di mele con farina di kamut

Ingredienti:

  • 250 g di farina di kamut;
  • 100 g di zucchero di canna;
  • 150 g di ricotta fresca;
  • 50 g di farina di nocciole;
  • 3 uova intere;
  • 30 ml di olio;
  • 2 cucchiai di latte di riso;
  • 300 g di mele;
  • 1 bustina di lievito per dolci.

Montate con le fruste elettriche, o a mano lavorando energicamente, le uova con lo zucchero: dovrete ottenere un composto spumoso. Aggiungete poco per volta la ricotta, quindi la farina, il lievito, l’olio, il latte e la farina di nocciole. Versate l’impasto in una teglia antiaderente a cerniera da 24 cm di diametro, quindi decoratene la superficie con le mele. Cuocete il dolce in forno caldo a 180°C per 50 minuti.

Torta di prugne al kamut senza uova e burro

Ingredienti:

  • 120 g farina di kamut;
  • 80 g maizena;
  • 300 g prugne secche denocciolate;
  • 50 g zucchero;
  • 150 ml succo d’arancia al naturale;
  • 50 ml olio di mais.

Preriscaldate il forno a 180°C. Frullate le prugne con il succo d’arancia e aggiungete al composto tutti gli altri ingredienti. Mescolate bene, quindi versate l’impasto in una tortiera e cuocete in forno caldo per circa 40 minuti.

La torta sette vasetti al kamut

Ingredienti:

  • 1 vasetto di yogurt al naturale;
  • 2 vasetti di zucchero di canna;
  • 2 vasetti di farina di kamut;
  • 1 vasetto di frumina;
  • 1 vasetto di olio di semi di mais;
  • 1 bustina di lievito per dolci;
  • 3 uova.

Mettete in una ciotola le uova e lo zucchero: sbattete a mano o con le fruste elettriche. Incorporate l’olio, lo yogurt, quindi aggiungete la farina setacciata con il lievito. Versate l’impasto in uno stampo antiaderente per torte e cuocete il dolce in forno caldo a 180°C per 40 minuti.

21 aprile 2015
I vostri commenti
Vincenzo Pardini, venerdì 10 giugno 2016 alle20:51 ha scritto: rispondi »

Grazie delle Vostre ricette, siete davvero speciali. Buon lavoro.

Lascia un commento