Topi meglio di cani e gatti per i bambini: lo studio

I topi d’allevamento potrebbero rappresentare l’animale domestico ideale per i bambini, più di cani e gatti. È quanto rivela uno studio condotto da RightPet, una società specializzata in prodotti e servizi per animali, condotto tra il 2010 e il 2018. A quanto pare, il rapporto tra i più piccoli e i simpatici topolini sarebbe più forte del previsto.

L’indagine ha coinvolto 16.792 partecipanti provenienti da 113 nazioni, per un totale di 64.284 recensioni su 32 tipologie diverse di animali domestici. Dall’indagine è emerso come, per ben 2.867 intervistati di 74 nazioni diverse, i topi siano gli animali capaci di garantire maggiore soddisfazione agli individui tra i 10 e i 17 anni, più dei più canonici amici a quattro zampe. Questi ultimi, ovvero cani e gatti, sembrano invece diventare i compagni d’elezione in età adulta.

=> Scopri come allevare un topo domestico


Le ragioni alla base di questa preferenza, nonché dell’utilità per la crescita dei più piccoli, potrebbero essere molteplici. Le necessità di cura dei topolini sono infatti alla portata anche dei bambini, i quali possono essere così responsabilizzati al rispetto di ogni forma di vita sin dalla tenera età. Ancora, possono essere trasportati facilmente, interagiscono in modo attivo con il proprietario e non disdegnano lunghi momenti di gioco, manifestando intelligenza e simpatia. Tutte caratteristiche che li accomunano proprio ai bimbi, per un contatto sempre arricchente.

=> Scopri gli animali domestici migliori per i bambini


Nel frattempo, dallo studio emerge come cani e gatti rimangano comunque nel cuore di migliaia di proprietari in tutto il mondo, con piccole differenze in base al sesso. Le donne sembrano identificarsi maggiormente con i gatti, mentre gli uomini tendono a preferire i cani, anche se il confine tra l’universo maschile e quello femminile rimane comunque molto sottile. In ogni caso, tutti gli intervistati sostengono come l’accudimento di un animale domestico sia essenziale per lo sviluppo di capacità relazionali e sociali utili in ogni ambito di vita, nonché per apprendere il rispetto e migliorare le proprie capacità di cura.

29 agosto 2018
Fonte:
Immagini:
Lascia un commento