Il tofu è un alimento proteico di origine vegetale molto utilizzato soprattutto, ma non solo, dai vegani. La caratteristica principale è quella di avere un sapore praticamente neutro e, qualora ciò potesse creare qualche diffidenza in chi ama i gusti forti, va considerato come smorzi in modo piacevole ingredienti troppo salati o troppo piccanti.

Di seguito consigliamo quattro ricette che esaltano al massimo il sapore del tofu, prestano sia come piatti unici che come secondi.

Tofu marinato

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 g di tofu;
  • salsa di soia, aglio, prezzemolo, basilico, menta, rosmarino, origano, peperoncino e olio extravergine d’oliva q.b.

Scolate bene il tofu e, intanto, preparate una salsina mescolando tutti gli altri ingredienti. Tagliate il tofu a dadini e mettetelo a marinare nella salsa che avrete preparato per circa 5/6 ore, girandolo di tanto in tanto. A questo punto, potrete mangiarlo crudo o saltarlo un po’ in padella.

Cannelloni ripieni di tofu

Ingredienti per 4 persone:

  • 8 cannelloni;
  • 200 g di tofu;
  • brodo vegetale;
  • 200 ml di besciamella di soia;
  • olio extravergine d’oliva, basilico fresco, sale e pepe q.b.

Cuocete i cannelloni nel brodo vegetale. Tritate da parte il tofu con il basilico, e aggiungete un filo d’olio per legare gli ingredienti. Farcite i cannelloni sempre con tofu e basilico, adagiateli quindi su di una pirofila. Coprite con la besciamella di soia e infornate per un quarto d’ora circa a 180°C.

Tofu in agrodolce

Ingredienti per 4 persone:

  • 900 g di tofu tagliato a cubetti;
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva;
  • 1 cipolla rossa affettata;
  • 1 peperone rosso tagliato a fettine;
  • 1 peperoncino verde sminuzzato;
  • 3 spicchi d’aglio tritato;
  • 5 cucchiai di acqua bollente;
  • 3 cucchiai di aceto di vino bianco;
  • 3 cucchiai di salsa di soia;
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna;
  • 1 cucchiaio di amido di mais;
  • 1 cucchiaino di peperoncino secco tritato.

Scaldate l’olio in una grande padella su fuoco medio-alto. Saltate il tofu nell’olio per 5 minuti circa, girandolo spesso. Aggiungetevi dunque la cipolla, il peperone, il peperoncino fresco e l’aglio. Cuocete ancora per un paio di minuti. A parte, in una ciotolina, mescolate l’acqua, l’aceto, la salsa di soia, lo zucchero di canna e l’amido di mais, aggiungetevi quindi il peperoncino secco. Versatevi sopra il tofu e le verdure e fate sobbollire per circa 3 minuti, finché la salsina non si addensa. Servite accompagnando con riso basmati bollito.

Maccheroni con tofu e rucola

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g di maccheroni;
  • una manciata di rucola;
  • 300 g di tofu al naturale;
  • uno spicchio d’aglio;
  • panna di soia, olio extravergine d’oliva, pinoli freschi, sale e pepe q.b.

Prendete la rucola e sminuzzatela. A parte, tritate il tofu con uno spicchio d’aglio, e legate gli ingredienti con della panna di soia. Aggiustate di sale e pepe. Cucinate i maccheroni e fateli saltare con il mix di tofu, aglio e panna di soia, con la rucola sminuzzata e con un po’ di olio extravergine d’oliva. Servite la pasta guarnendo con dei pinoli freschi.

9 aprile 2015
Lascia un commento