Abbiamo già visto come la Beghelli sia attivissima nel campo del fotovoltaico nel tentativo di offrire servizi tecnologicamente avanzati, con soluzioni in grado di risolvere alcuni dei problemi più classici del settore. Dopo aver parlato di Albero D’oro, diamo ora un rapido sguardo all’offerta Tetto D’oro.

Il target in questo caso è costituito da famiglie desiderose di installare, come da nome, dei pannelli solari sul tetto della loro abitazione. La prima grande novità, rispetto alle installazioni tradizionali, è costituita dal fatto che lo stesso impianto provvede sia alla produzione di luce, sia al riscaldamento dell’acqua. In questo modo si raddoppiano i benefici, senza aumentare lo spazio occupato materialmente dai pannelli.

Inoltre, l’integrazione fotovoltaico-ACS (Acqua Calda Sanitaria) permette di diminuire la temperatura delle celle fotovoltaiche, aumentando la loro produttività anche del 20%. Per entrare nello specifico un po’ più tecnico:

Il Tetto D’oro Acqualuce, permette di risparmiare spazio sul tetto e denaro, combinando un lato composto da 72 celle fotovoltaiche con un assorbitore posteriore in alluminio ad elevata conducibilità termica su cui è ricavata una serpentina per la circolazione del liquido termovettore. Il calore sviluppato dalla produzione di energia fotovoltaica viene trasmesso al liquido di raffreddamento che a sua volta diventa termovettore per trasportare il calore accumulato in un sistema di produzione di acqua calda sanitaria (ACS).

Beghelli, promette, allora ai suoi clienti un investimento con un rendimento annuo del 15%. Ma oltre alla tecnologia fotovoltaico più stretta, l’opzione contiene anche altri vantaggi:

  • Uno studio antecedente all’impianto sui reali benefici di Tetto D’oro, calibrandolo sulle specifiche tecniche dell’abitazione e sulle necessità della famiglia in questione.
  • Un “contaguadagno” elettronico per avere sempre sottomano al redditività dei propri pannelli
  • Assistenza e manutenzione per 10 anni
  • Antifurto con SMS incorporato


Insomma, un insieme di dettagli che rendono quella di Beghelli una delle offerte più interessanti nel campo del fotovoltaico domestico. A voler essere pignoli, dato che la durata media di vita dei pannelli supera i 20 anni, forse qualche anno di assistenza in più sarebbe stato apprezzabile da parte dell’azienda.

Per maggiori informazioni vi rimandiamo al sito Beghellipoint.

21 luglio 2011
In questa pagina si parla di:
I vostri commenti
piero, giovedì 26 settembre 2013 alle0:21 ha scritto: rispondi »

non funziona il sottostante box d'inserimento dati x iscriversi alla MaiList sugli aggiornamenti di Green Lyfe

Info, mercoledì 14 novembre 2012 alle22:43 ha scritto: rispondi »

Oggi mi hanno detto che non sono più in produzione

Mattley, martedì 31 gennaio 2012 alle16:50 ha scritto: rispondi »

Sicuramente vantaggioso, ma quando ho chiamato per avere un preventivo e parlarne, mi hanno detto che si sarebbero fatti sentire loro... Mai più sentiti! Customer satisfaction.

Lascia un commento