La Tesla Motors potrebbe avere in serbo una sorpresa per i possessori della Model S P85D: un aggiornamento del firmware pensato per migliorare le prestazioni del veicolo in fase di accelerazione. L’indiscrezione è apparsa sul forum ufficiale del Tesla Motors Club.

L’utente anxman ha infatti lasciato trapelare delle informazioni, ottenute da fonti interne alla compagnia automobilistica americana, sull’imminente rilascio di un aggiornamento per la Model S P85D:

Sono felice di riportare agli utenti del Tesla Motors Club un’indiscrezione in esclusiva. Secondo le mie fonti un aggiornamento del firmware per la Tesla Model S P85D aumenterà le prestazioni, portando i tempi di accelerazione da 0 a 100 km/h dagli attuali 3,2 secondi a 2,8 secondi.

Anxman ha poi precisato di non aver testato personalmente l’aggiornamento aggiungendo però che le sue fonti, in passato rivelatesi molto affidabili, hanno avuto modo di vedere le migliorie in azione. Le voci sono state confermate anche da altri utenti del forum che hanno avanzato delle ipotesi sull’aggiornamento:

Il tempo di accelerazione da 0 a 100 Km/h potrebbe essere stato diminuito grazie all’ottimizzazione della coppia sui due assi. In realtà ho letto sul forum del Tesla Motors Club che questo calo si poteva ottenere sin dall’approdo sul mercato della P85D.

Gli ingegneri Tesla inizialmente hanno deciso di lasciare i tempi di accelerazione a 3,2 secondi perché non riuscivano a ottenere una accelerazione continua abbassando i tempi a 2,8 secondi. La difficoltà consisteva nell’armonizzazione dell’accelerazione dei due motori.

Un problema che, attenendosi alle indiscrezioni, potrebbe essere stato risolto con un semplice aggiornamento del firmware. Lo stesso Elon Musk, CEO della Tesla Motors, appena qualche giorno fa aveva annunciato l’arrivo di un aggiornamento in un tweet:

L’accelerazione da 0 a 100 Km/h della Tesla Model S P85D avverrà in 0,1 secondi in meno attraverso l’aggiornamento dell’algoritmo dell’inverter.

Il tweet potrebbe riferirsi allo stesso aggiornamento trapelato sul forum del Tesla Motors Club o al primo di una serie di aggiornamenti che renderanno la Tesla Model S P85D sempre più potente.

2 febbraio 2015
In questa pagina si parla di:
Fonte:
Immagini:
I vostri commenti
Luciano Franceschi, mercoledì 8 luglio 2015 alle2:28 ha scritto: rispondi »

È anche la mia opinione è la mia speranza. Acquisterò la il Model S 85, quando le batteria avranno una autonomia di almeno 750 Km. Fra due anni?

Walter, martedì 3 febbraio 2015 alle10:26 ha scritto: rispondi »

Tutto molto bello, la Tesla e' una gran macchina elettrica e Musk e veramente un grande imprenditore. Pero' mi piacerebbe leggere che e' stata aumentata l'autonomia delle batteri, peraltro già buona, più che l'accelerazione.

Lascia un commento