Sono 4 su 10 le scuole italiane esposte a forte, quando non fortissimo, rischio sismico. Questo l’allarme lanciato da Legambiente nel suo diciottesimo rapporto sull’edilizia scolastica “Ecosistema Scuola”, quest’anno focalizzato sui pericoli che le strutture corrono in relazione a terremoti di più o meno forte intensità. Il documento completo verrà presentato domani a Roma presso la Fondazione Exclusiva.

=> Leggi i dettagli sul via libera della Camera al decreto Terremoti

In base a quanto riportato da Legambiente, attraverso la propria testata La Nuova Ecologia, gli edifici scolastici non sarebbero esposti soltanto a terremoti e calamità naturali, ma risulterebbero in maggioranza piuttosto vecchi: circa il 60% avrebbe più di 40 anni. Un rapporto che interessa però soltanto l’85% delle strutture, circa 36 mila su 42 mila totali, in quanto delle altre non sarebbero disponibili, malgrado la loro iscrizioni presso l’Anagrafe scolastica, le informazioni 2015/2016 presso la banca dati del Miur – Ministero dell’Istruzione, dell’università e della Ricerca.

=> Scopri le differenze fra terremoto ondulatorio e sussultorio

Legambiente riferisce infine come, seppure sia stato registrato un lieve miglioramento in termini di messa in sicurezza degli edifici tra il 2012 e il 2016, i dati analizzati risultino comunque negativi. Secondo quando riportato una scuola su due tra quelle presenti nei Comuni capoluogo di Provincia non disporrebbe di “certificato di idoneità statica, di collaudo statico, di agibilità o di prevenzione incendi”. Come ha spiegato Rossella Muroni, presidente di Legambiente:

L’edificio scolastico dovrebbe essere il racconto delle potenzialità di un Paese. Il futuro si costruisce in ambienti adeguati, per questo alla base di una “buona scuola” devono esserci, prima di tutto, sicurezza e qualità infrastrutturale ed energetica. Lo studio vuol proprio essere uno stimolo ad andare in questa direzione: Non vogliamo vedere più scuole lesionate e inagibili come quella di Casamicciola dopo il terremoto di Ischia di questa estate.

16 ottobre 2017
Immagini:
Lascia un commento