Terra Madre 2018: arredi certificati PEFC Italia al Salone del Gusto

Arredi sostenibili in legno certificati PEFC Italia per Terra Madre Salone del Gusto 2018. L’edizione di quest’anno in programma dal 20 al 24 settembre a Lingotto Fiere di Torino potrà fare affidamento su elementi in legno che rispettano i criteri previsti dalla certificazione di gestione del patrimonio forestale offerta da PEFC Italia, che insieme a Slow Food promuoverà un utilizzo delle risorse più rispettoso di sostenibilità, ambiente e biodiversità.

La 12esima edizione di Terra Madre Salone del Gusto può contare su arredi e stand realizzati a partire da 5.000 Greepallet offerti e prodotti da Palm Spa (certificata PEFC) con legno di abete e pioppo da foreste italiane gestite rispettando rigorosi standard ambientali, ma anche sociali ed economici. A fornire i pannelli per arredi due realtà italiane certificate PEFC ovvero Bipan e Panguaneta.

=> Scopri i 22 nuovi presidi Slow Food presenti a Terra Madre Salone del Gusto 2018

A occuparsi di alcuni dei tavoli presenti nelle zone esterne la segheria mobile della Fattoria del Legno, altra azienda certificata PEFC, utilizzando legno piemontese ottenuto da foreste gestite in maniera sostenibile. Atteso per sabato 22 settembre, dalle 13 alle 15, il convegno Slow Food e PEFC Italia dal titolo “Selvicoltura e filiere alimentari sostenibili per ridurre i cambiamenti climatici: esempi di una lealtà possibile”, incentrato sul ruolo da assumere nella mitigazione ai cambiamenti climatici della gestione sostenibile della selvicoltura e dell’agricoltura locale.

=> Leggi i consigli PEFC per una scuola più amica dell’ambiente

Il convegno rappresenterà per PEFC Italia e Slow Food l’occasione per firmare un protocollo d’intesa per collaborare fianco a fianco nella diffusione di “attività, ricerche, eventi formativi sulla promozione della territorialità, sulla conservazione della biodiversità alimentare e forestale, sull’uso di materiali ecocompatibili e certificati e sulle filiere agro-forestali buone, pulite e giuste”. Come ha sottolineato Cristina d’Orlando, presidente PEFC Italia:

L’edizione 2018 di Terra Madre ha come tema portante ‘FoodforChange’, per far emergere come alimentazione e cibo siano in grado di influenzare l’ambiente, l’economia, l’equità sociale. In questo contesto, la manifestazione diventa un’occasione importante per ribadire il ruolo della certificazione e della gestione sostenibile dei boschi: basata sulla scelta consapevole dei prodotti da parte dei consumatori, allo stesso modo in cui Slow Food tutela i piccoli produttori locali che si battono ogni giorno per mantenere la produzione del cibo in un rapporto armonico con l’ambiente.

19 settembre 2018
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento