Una sala gremita composta da installatori, energy manager e gestori di impianti fotovoltaici, ha salutato il debutto nella Capitale del Sunny Boy Storage 2.5, ultimo nato di SMA che con questo prodotto punta con decisione sull’accumulo. Un tema che sta riscuotendo sempre più attenzione in Italia, dove molti proprietari di impianti fotovoltaici stanno guardando con interesse alla possibilità di un retrofit delle installazioni con sistemi di accumulo che garantiscano la tanto agognata indipendenza energetica e l’autoconsumo.

L’appuntamento romano dei Sunny Days, a cui seguirà domani la tappa conclusiva a Caserta, ha permesso a Valerio Natalizia, Regional Manager SMA South Europe di fornire alcuni dati interessanti sul tema dell’accumulo e su come SMA sta lavorando su questo nuovo mercato strettamente collegato a quello del fotovoltaico:

“Parlavamo di storage qualche anno fa come di qualcosa che avrebbe influenzato il nostro business, ma qualcosa di lontano. In realtà lo storage è già un fattore attuale. Negli ultimi tredici mesi SMA ha venduto in Italia più di mille sistemi legati allo storage, può sembrare un numero non elevatissimo se lo confrotiamo con la vendita degli inverter tradizionali, ma si tratta comunque di un dato interessante. Inoltre al 2018 gli studi indicano una crescita molto importante dello storage e questo avverrà anche grazie al lavoro dei gruppi dell’automotive, come Tesla ad esempio, che stanno contribuendo moltissimo all’ampliarsi di questo settore”.

Ricordiamo come SMA abbia già sul mercato diversi prodotti dedicati allo storage, si va dal Sunny Island, per sistemi off-grid, a due prodotti dedicati all’accumulo on-grid, il Sunny Boy Smart Energy e il nuovo Sunny Boy Storage 2.5 che lavora accoppiato a batterie ad alto voltaggio come la Tesla Powerwall.

E propio il Sunny Boy Storage 2.5 ha calamitato l’attenzione della platea dell’evento romano che ha potuto apprezzarne le caratteristiche innovative grazie all’intervento di Massimo Bracchi, direttore vendite di SMA Italia, che ne ha illustrato le caratteristiche distintive di flessibilità, efficienza e semplicità di installazione.

Di seguito riportiamo le interviste realizzate con Valerio Natalizia e Massimo Bracchi e un video che spiega le caratteristiche e i vantaggi del Sunny Boy Storage 2.5:

Valerio Natalizia – Regional Manager SMA South Europe

Massimo Bracchi – direttore vendite SMA Italia

Sunny Boy Storage 2.5 – le caratteristiche tecniche e i vantaggi

15 giugno 2016
Lascia un commento