Dotata di trazione integrale e cambio automatico, la Subaru Outback a doppia alimentazione a GPL e benzina coniuga sapientemente comfort e abbattimento di costi ed emissioni. Il serbatoio del gas, infatti, con capienza da 65 litri, non solo consente un’autonomia complessiva (unita alla motorizzazione a benzina) di 1100 km, ma anche una riduzione notevole delle emissioni nocive, che si aggirano attorno ai 172 g/km. Non male, considerando il fatto che il motore, un quattro cilindri con architettura boxer, offre prestazioni d’eccellenza, date dai 167 CV e dalla velocità massima di 192 km/h.

Decisamente “extra-large”, la Subaru Outback presenta dimensioni e design che ricordano la Legacy, ma il suo aspetto risulta ancora più solido e massiccio, arricchito del robusto scivolo anteriore rialzato e fasce paracolpi scure. Grande fuori, comoda e spaziosa dentro, in altezza, lunghezza e larghezza. La tenuta su strada è ottima anche nelle condizioni più avverse, su strade con forti pendenze o scarse aderenze ed è capace di affrontare lunghi percorsi in totale silenzio.

La Subaru Outback a GPL non dimentica di regalare il massimo confort e piacere durante la guida, permettendo al guidatore di poter addirittura scegliere lo stile di guida che più si avvicina alle proprie esigenze. Grazie al sistema SI-DRIVE si potranno selezionare manualmente tre diverse mappature di funzionamento del motore e del cambio: Intelligent, per una guida più dolce e adatta alla città; Sport, per uno stile grintoso e dinamico; Sport Sharp, per una risposta agli stimoli e ai comandi pronta e veloce.

Cilindrata: 2457 cm3 Consumi: 10,6 l / 100 km
Dimensioni: 4780 x 1820 x 1600 Cavalli: 167 / 123 CV / kW
Porte: 5 Prezzo: da € 39.370

1 marzo 2013
In questa pagina si parla di: