Strisce blu a Roma: pagheranno anche i residenti, ecco dove

Stop alle Strisce blu gratuite per i residenti. A Roma novità in arrivo a gennaio per gli automobilisti, che si troveranno ad avere a che fare con un nuovo tariffario per quanto riguarda la sosta a pagamento. Nelle zone del Centro Storico si toccherà quota 3 euro per un’ora di parcheggio, con importi via via inferiori procedendo verso le periferie.

Una vera e propria rivoluzione quella che attende i romani nel 2019, con 16 strade che diverranno a pagamento anche per chi risiede nelle zone interessate. La prima fase di test avverrà nel periodo natalizio, limitatamente a viale Eritrea e viale Libia. La sosta sarà a pagamento per i residenti nella fascia oraria dalle 10 alle 18, con un limite orario massimo di 3 ore. Enrico Stèfano, presidente della Commissione Mobilità:

L’obiettivo è rendere più accessibili aree molto attrattive e garantire una maggiore rotazione nei parcheggi. Le misure saranno contenute nella delibera di giunta sugli interventi straordinari per il periodo natalizio e anticipano il contenuto della riforma della sosta tariffaria che vedrà la luce il prossimo anno.

=> Leggi di più sulle nuove domeniche ecologiche a Roma

Nel 2019 saranno altre 14 le strade nelle quali anche i residenti si troveranno a pagare per un parcheggio entro le strisce blu. In questi casi però non vigerà alcun limite di 3 ore per la sosta. Le vie interessate sono:

  • Prati – via Cola di Rienzo (da piazza Risorgimento a piazza Cola di Rienzo incluse), via Candia, viale Giulio Cesare (da via Leone IV a via Ottaviano);
  • Nomentano/Salario – via Catania, viale delle Provincie (da piazza Bologna a piazzale delle Provincie incluse); viale Regina Margherita (da via Nomentana a via Salaria), viale Liegi, viale Parioli (da piazza Santiago del Cile a viale Liegi);
  • Appio – via Appia Nuova (da piazzale Appio a piazza di Ponte Lungo inclusa), via Magna Grecia (da piazzale Appio a piazza Tuscolo inclusa);
  • Esquilino – piazza Vittorio Emanuele, via dello Statuto;
  • Trastevere – viale Trastevere (da piazza G.G. Belli a piazza Mastai escluse);
  • Eur – viale Europa.

15 novembre 2018
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento