Intolleranze alimentari

La dieta che seguiamo e i cibi che mangiamo possono nascondere brutte sorprese e provocare nel tempo alcune intolleranze alimentari. Queste possono manifestarsi in tanti modi diversi: mal di testa e giramenti, sonnolenza e stanchezza cronica, ansia, stipsi, senso di gonfiore all'addome, dermatiti o addirittura infezioni, perdita o aumento ingiustificato di peso, forme lievi di depressione. Gli effetti e i sintomi di una o più intolleranze alimentari possono essere tanti e anche molto diversi tra loro, tanto che a volte è anche difficile risalire alla causa se non con delle visite mirate. Secondo alcuni studi europei, le intolleranze alimentari sono aumentate del 13% nei bambini e nel 10% tra gli adulti. Su GreenStyle troverete informazioni utili, insieme ad approfondimenti e consigli per riconoscere e affrontare eventuali intolleranze.