Inquinamento atmosferico

L’inquinamento atmosferico si definisce come uno stato di alterazione delle naturali condizioni dell’aria e può esser causato da diversi fattori, noti come principali agenti inquinanti (fisici, chimici e biologici). Gas di scarico di autoveicoli, caldaie, centrali elettriche, fabbriche, impianti di incenerimento vengono emessi nella nostra atmosfera sottoforma di sostanze estremamente nocive e particolarmente dannose per la salute di tutto il pianeta, sia animale che vegetale. Sempre più noti e tangibili sono gli effetti dell’inquinamento atmosferico, soprattutto nei grandi centri metropolitani dove particolarmente sentito è il problema dello smog.