Bassotti

Il bassotto, tipologia che costituisce il Gruppo n.4 della classificazione FCI, è un cane caratterizzato da una corporatura molto peculiare: la sua struttura, di fatti, risulta sviluppata in senso sproporzionato in lunghezza rispetto alla modesta altezza.
Le sue fattezze sono funzionali all’impiego che l’uomo ha fatto per secoli del bassotto; sfruttato per lo più come cane da caccia, la particolare fisicità consentiva a questi esemplari di muoversi agevolmente fra la vegetazione del sottobosco, permettendogli persino di intrufolandosi nelle tane delle prede.
Attualmente si distinguono nove varietà di bassotto, differenziate per taglia e caratteristiche del pelo. Dotati di un carattere dominante e un’indole forte, questi cani di piccola taglia sanno mostrarsi all’occorrenza coraggiosi e leali.