Gli acquari giapponesi non ospiteranno più delfini provenienti dalla baia di Taiji, dove ogni anno si tiene la cruenta caccia ai mammiferi marini. La decisione sarebbe diretta conseguenza della sospensione voluta dalla World Association of Zoos and Aquariums (Waza), date le pratiche non etiche di cattura degli esemplari.

La caccia ai delfini di Taiji, un evento tradizionale in Giappone, da decenni solleva ampie critiche a livello internazionale. Gli animali, bloccati nelle acque basse, vengono uccisi in massa con lame affilate, tanto che le acque dell’intera baia si colorano di un rosso sangue molto acceso. Le polemiche si sono quindi fatte più insistenti a partire dal 2009, con la pubblicazione del documentario “The Cove”, vincitore di un premio Oscar. Lo scorso aprile la Waza ha imposto a tutti i suoi membri il divieto di ospitare esemplari provenienti dalla baia, eliminando di fatto il ricorso a “metodi crudeli e non selettivi di cattura degli animali dalla natura”.

La Japanese Association of Zoos and Aquariums (Jaza) sembra che ogni anno raccolga almeno 20 esemplari dalla baia di Taiji. Con un voto fra i 152 membri nella giornata di ieri, è stato deciso di vietare questa pratica, escludendo quindi anche gli interventi diretti sull’esportazione e la vendita. Sebbene l’iniziativa internazionale abbia avuto l’intento preciso di dissociarsi da una consuetudine cruenta da decenni criticata, puntando invece su catture più etiche, non tutti i membri della Jaza si sono detti d’accordo. Secondo Kazutoshi Arai, così come riporta BBC, il divieto votato questa settimana deriverebbe da “pressioni internazionali dai gruppi attivisti”. E proprio in termini di associazioni e attivismo, è Sea Shepherd a prendere la parola:

Con l’eliminazione della domanda di delfini di Taiji dagli acquari giapponesi, la caccia fa un altro passo verso la sua caduta economica.

Lo scorso anno, il rinnovo alla caccia dei mammiferi marini aveva spinto Yoko Ono, vedova di John Lennon, a scrivere una lettera aperta indirizzata al governo e alla popolazione giapponese.

22 maggio 2015
In questa pagina si parla di:
Fonte:
BBC
Lascia un commento