Quando si tratta di fare la spesa, gli italiani prestano particolare attenzione alla sostenibilità ambientale dei prodotti e cercano di combattere gli sprechi alimentari. È quanto rivela un recente studio condotto da Doxa.

I primi dati della ricerca, che verrà diffusa integralmente solo il 6 ottobre prossimo, dimostrano che gli italiani sono consumatori sempre più consapevoli, che tagliano le spese superflue e si informano sulla provenienza dei prodotti.

Dall’analisi Doxa emerge che ben il 95% delle persone compra solo beni e servizi utili. L’84% del campione interpellato ha riferito di preferire i prodotti che offrono garanzie sull’origine. Una tendenza che è marcata soprattutto per quanto riguarda il settore agroalimentare.

Lo studio rivela altri dati interessanti sulla consapevolezza dell’impatto ambientale dei propri consumi, sempre più diffusa nella popolazione. Ben l’81% di chi fa la spesa ritiene importante per la scelta l’impronta ecologica di un prodotto.

Gli italiani sono consumatori attenti anche al risparmio economico, sempre alla ricerca di prodotti che sappiano coniugare alla qualità la convenienza. L’89% degli acquirenti trae soddisfazione da acquisti consapevoli, maturati dopo essersi informati sulla provenienza delle materie prime, sui costi e sulla sostenibilità del prodotto.

Di consumi sostenibili si parlerà a Milano al Salone della Csr e dell’innovazione sociale, in programma all’Università Bocconi di Milano per il 6 e 7 ottobre prossimo. Nell’ambito dell’evento verranno divulgati i dati completi dello studio Doxa e si svolgeranno numerosi convegni sull’economia circolare e sui nuovi modelli di consumo green.

Per l’occasione sono stati indetti tre concorsi: “Impresa responsabile”, “Comunicare con passione” e “Scatta la mobilità”. “Impresa responsabile” è il contest dedicato alle aziende che hanno scelto la responsabilità sociale d’impresa come modello di sviluppo e successo.

“Comunicare con passione” è dedicato invece alle organizzazioni non profit impegnate nel sociale. “Scatta la mobilità” premia con una bicicletta realizzata da materiali riciclati le foto più belle sul tema della mobilità sostenibile.

Per ulteriori informazioni sugli eventi in calendario al Salone della Csr e dell’innovazione sociale e sulle modalità di partecipazione ai tre contest è possibile visitare il portale Csreinnovazionesociale.it.

29 luglio 2015
In questa pagina si parla di:
Fonte:
Immagini:
Lascia un commento