Fare la spesa a impatto zero oggi è molto difficile. Non basta solo comprare prodotti biologici e locali, ma è bene sapere che anche recarsi al supermercato porta con sé un certo carico di CO2 dell’automobile.

Per questo a Roma sta per partire l’e-commerce ZEV, un sistema innovativo di vendita su Web che permette di fare acquisti online e di ricevere i prodotti direttamente sul luogo di lavoro tramite furgoni elettrici Kangoo Z.E.

Quest’iniziativa è stata voluta dall’Agenzia Roma Servizi per la Mobilità di Roma Capitale, dall’associazione Ruote per Aria, con il patrocinio dell’Assessorato alle Politiche della Mobilità, dal Dipartimento della Mobilità di Roma Capitale, dal Municipio IX ed Eur Spa, e rientra nell’ambito di Eur Mobility Lab.

Il servizio e-commerce ZEV per il primo periodo sperimentale funzionerà solo nell’area Eur della Capitale (IX Municipio) e darà la possibilità ai dipendenti che lavorano in un’azienda residente nel quartiere di ordinare la propria spesa alimentare tramite un normale sistema di e-commerce. La consegna avverrà all’orario di uscita dal lavoro, trasportata su mezzi elettrici.

L’iniziativa è stata finanziata, in modalità differenti, da Enel, Renault, Consorzio Consetra, Olivo Cold Logistics, Telecom Italia, BNL, Eur Spa e dall’Agenzia della Mobilità. I clienti potenzialmente raggiungibili in questa prima fase sono 10 mila tra aziende pubbliche e private:

In un momento di crisi e di mancanza di liquidità la volontà è quella di dimostrare, seguendo la logica del project financing per cui ogni azienda partner investe con il proprio know how, la fattibilità di progetti concreti. Questi potranno trasformarsi, trascorsi i tre mesi di prova, in reali opportunità per i partner coinvolti dando impulso alla green economy.

Così ha spiegato Enrico Pascarella, responsabile di Ruote per Aria, portale web onlus che si occupa di informazione sull’Ecomobilità da oltre dieci anni. A lui fa eco Andrea Santoro, Presidente del Municipio IX Roma Eur, il quale ha aggiunto:

Stiamo facendo da apripista a una nuova concezione della mobilità, più confortevole, meno rumorosa e sostenibile. Dopo aver istallato, per primi, colonnine di ricarica all’ingresso del Municipio e aver presentato il progetto di noleggio di veicoli elettrici durante l’European Mobility Week, promuoviamo un’altra iniziativa di mobilità elettrica che avrà un forte impatto in termini di innovazione, aumento della qualità della vita dei lavoratori del quartiere Eur e rispetto ambientale.

11 ottobre 2013
In questa pagina si parla di:
I vostri commenti
iPhev, martedì 15 ottobre 2013 alle17:16 ha scritto: rispondi »

Great News! Speriamo che il progetto abbia successo e venga esteso a tutta la rete ipercoop! Dalla nostra parte potremmo sicuramente dare visibilità sia alle colonnine che all’Ipermercato che sta dando il via al progetto sulle nostre mappe green & interattive su e a breve sulle APP!

michele, sabato 12 ottobre 2013 alle8:58 ha scritto: rispondi »

ottima iniziativa, sarebbe positivo estendere questo servizio nei nuclei sprovvisti di servizio di trasporto pubblico, nel comune di Aprilia ci sono 55 nuclei perimetrati dall'ultimo piano regolatore , che sono sprovvisti del servizio di trasporto pubblico .

Lascia un commento