Si chiama Spark, viene dall’America e si prenderà cura dell’iPad e dei tanti altri dispositivi compatibili. È la nuova custodia a energia solare realizzata dall’azienda americana Voltaic, specializzata nella progettazione di accessori in grado di sfruttare l’energia del sole.

Si tratta di una custodia che, oltre a proteggere il tablet da urti e graffi durante il trasporto, è in grado di ricaricarlo, ovviamente tramite energia elettrica pulita, ricavata per mezzo dei pannelli solari di cui è dotato per buona parte della sua superficie esterna realizzata peraltro in PET riciclato.

Secondo quanto spiegato dalla casa americana, Spark assicura una ricarica completa in circa 10 ore, ma essendo dotato di una batteria interna, è in grado di garantire una fornitura di energia al dispositivo anche in caso non sia possibile esporlo direttamente alla luce del sole.

Spark, che misura 34,2 centimetri in lunghezza per 28 di larghezza ed è profondo 5 centimetri, è dotato di due porte USB che consentono di ricaricare due device contemporaneamente. La sua compatibilità garantita inoltre con una vasta gamma di apparecchi che comprende buona parte dei tablet attualmente sul mercato, le console portatili Sony PSP e Nintendo DS, i palmari di HTC e perfino i navigatori satellitari TomTom. Unico potenziale “limite” è il prezzo, che al lancio è pari a 299 dollari.

7 luglio 2011
Lascia un commento