Ha dell’incredibile la storia che giunge da Tampa, in Florida, dove un gatto è letteralmente fuggito dalla sua tomba. Sembra infatti che il felino sia stato sepolto poiché ritenuto deceduto dai proprietari, per poi far ritorno a casa cinque giorni dopo. E sui social network gli utenti già parlano di uno “zombie cat”.

Se la leggenda sulle nove vite del gatto fosse vera, non vi sarebbe prova migliore della tenacia di questo esemplare. Investito qualche giorno fa da un veicolo, pare l’animale sia stato rinvenuto esanime dai proprietari, riverso in una pozza di sangue. Ritenuto morto, pare che il felino sia stato sotterrato nel giardino della sua abitazione, per una tomba improvvisata di famiglia. Cinque giorni dopo, però, il malconcio quadrupede si sarebbe presentato nuovamente sulla soglia dell’abitazione. Vivo, naturalmente.

Stando a quanto riportato dalla divisione di Tampa Bay dell’Humane Society, dove il gatto sarebbe in cura, l’animale avrebbe pazientemente scavato con le unghie una via d’uscita alla sua trappola eterna. Trasportato immediatamente in clinica veterinaria, i medici avrebbero riscontrato un trauma cranico, la frattura della mascella, una ferita irrimediabile a un occhio e, non ultimo, traumi minori. Sottoposto a un intervento per la rimozione dell’occhio ormai inservibile, per il gatto non vi sono troppi dubbi: sopravviverà.

Secondo le prime ipotesi del personale veterinario, è molto probabile che il gatto abbia trascorso poco tempo sotto terra, anche poiché difficile sarebbe stato sopravvivere a lungo in una condizione di scarso ossigeno. È quindi verosimile abbia riacquistato i sensi poco dopo la sepoltura, fuggendo rapidamente dalla tomba per poi nascondersi impaurito nei giorni successivi. A seguito della singolare vicenda, i media statunitensi hanno ricordato come sia utile allertare sempre il veterinario di fiducia o le autorità a seguito di un incidente con vittime animali, proprio per non imbattersi in errori e confusione.

Di seguito, un breve video riassuntivo della vicenda, pubblicato sul canale YouTube dell’emittente locale Fox 13 News di Tampa Bay.

27 gennaio 2015
Fonte:
I vostri commenti
giada, martedì 27 gennaio 2015 alle21:37 ha scritto: rispondi »

È un fatto orrendo. Qual'è la notizia ? Che il gatto ha sofferto le pene dell'inferno per la trascuratezza e ignoranza dei proprietari?

BIANCAMARIA, martedì 27 gennaio 2015 alle16:13 ha scritto: rispondi »

Sembrerebbe una favola a lieto fine! M i spiegate come ha fatto a seppellirlo ancora vivo???????? grazie. mamma di 6 mici.

Lascia un commento