Sostenibilità: prima mappa delle imprese Green in Italia

Cresce il numero di imprese in Italia che scelgono la sostenibilità come punto di forza e di partenza per la propria crescita. Recenti studi presentano questa quota come pari al 40% del totale; ad affermarlo è Koinètica, al vertice del network CSRnatives (composto da 200 studenti universitari e neolaureati) e da oltre 15 anni impegnata in modo esclusivo
nella realizzazione di progetti di CSR.

Da questa realtà è nata la Mappa della Sostenibilità, che verrà realizzata tenendo conto di tre aspetti principali: etica del business e governance; impegno sociale; impegno ambientale. Sono stati inoltre individuati 20 strumenti che serviranno per identificare quali aziende presenti in Italia verranno inserite nella mappa. Una volta realizzato lo schema verrà pubblicato sul sito Web mappadellasostenibilita.it, già attivo.

=> Leggi la classifica relativa alla sostenibilità ambientale delle nazioni

Le imprese verranno selezionate Regione per Regione, ma potranno anche presentare delle auto candidature per chiedere di essere inserite nella Mappa della Sostenibilità. Questi i 20 strumenti che serviranno per rientrare nel progetto. Requisito primario sarà il disporre di almeno 6 strumenti, 2 per ciascuna “sezione”:

Etica del Business e Governance

  • Presenza della funzione CSR/sostenibilità;
  • Stakeholder engagement;
  • Sezione dedicata sul sito aziendale;
  • Carta dei valori;
  • Codice Etico;
  • Codice di comportamento o di condotta;
  • Report integrato;
  • Comitato sostenibilità;
  • Rating di legalità.

Impegno Ambientale

  • Policy ambientale;
  • Report ambientale;
  • ISO 14001;
  • Carbon assessment;
  • EMAS;
  • Ecolabel;
  • ISO 9001.

Impegno Sociale

  • Bilancio sociale;
  • SA8000;
  • Policy diversità;
  • Welfare aziendale.

=> Scopri come il crowdfunding aiuti la sostenibilità ambientale

La presentazione della Mappa della Sostenibilità di CSRnatives è in programma il 2 ottobre 2018 a Milano, in occasione della prima giornata de “Il Salone della CSR e dell’innovazione sociale” che si terrà all’Università Bocconi. Come ha sottolineato Rossella Sobrero, presidente Koinètica:

La Mappa della sostenibilità vuole essere la prima fotografia delle imprese responsabili nel nostro Paese. Il progetto non intende fornire una classifica né valutare l’operato delle organizzazioni ma realizzare una mappatura sulla base di elementi oggettivamente rilevabili.

Nella Mappa i CSRnatives inseriranno le imprese capaci di coniugare il business con l’attenzione all’ambiente e al sociale, creare valore condiviso, coinvolgere gli stakeholder, collaborare al raggiungimento degli Obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030 dell’ONU.

9 febbraio 2018
In questa pagina si parla di:
Immagini:
Lascia un commento