È Sony Europe l’azienda più verde del 2009. A metter in risalto il suo impegno nella promozione di progetti e iniziative eco-compatibili è Environmental Graffiti, importante sito web americano dedicato a tematiche ambientali.

Sony Europe ha saputo dimostrare nel corso dell’ultimo anno che ecologia e redditività possono andare di pari passi ed è da apprezzare il modo e la coerenza con cui ha saputo portare avanti le proprie attività, innovando e rispettando l’ambiente al tempo stesso.

Numerose le iniziative lodevoli avviate da Sony Europe nel corso del 2009. Tra le tante, Environmental Graffiti ha segnalato la partnership con il Prince’s Rainforest Project, con il quale ha realizzato un’attività mirata a sensibilizzare la gente sulla sostenibilità. Inoltre, è da premiare l’iniziativa che ha visto lo staff Sony lavorare con un gruppo di bambini per un’iniziativa dedicata a arginare il problema degli incendi boschivi, fenomeno che provoca un forte impatto negativo sull’ambiente.

Obiettivo della divisione europea della società nel corso di questo 2010 sarà quello di proseguire su questa linea, lanciando programmi ambientali che sfruttino la tecnologia e che contemporaneamente riescano a mitigare gli effetti dei cambiamenti climatici.

17 febbraio 2010
Lascia un commento