Sony Ericsson lancia due telefoni eco-compatibili

I grossi nomi dell’Hi-Tec sembrano essersi resi conto che le novità proposte ai consumatori non possono esimersi dal portare avanti strategie che prestino attenzione nei confronti dell’ambiente. In questo senso ha agito Sony Ericsson che ha presentato due innovativi modelli di cellulari eco-compatibili.

Si tratta del C901 GreenHeart e del Naite, i quali, oltre ad essere venduti in confezioni più piccole, prevedono un uso maggiore di materiali riciclabili per la loro realizzazione e sono in grado di consumare meno energia rispetto ai telefonini tradizionali.

Anche i consumatori sembrano essere particolarmente attenti all’esigenza di salvaguardare l’ambiente. E un certo interesse sembra provenire anche da alcuni governi. In Giappone, per esempio, le autorità governative hanno cercato di coinvolgere i consumatori a rottamare i vecchi telefonini, per ricavarne attraverso il riciclo materiali da utilizzare per la produzione di altri cellulari.

Anche negli Stati Uniti i fruitori di telefonia mobile sembrano essere particolarmente portati all’unione di tecnologia e comportamenti eco-sostenibili. Un sondaggio portato avanti da Abi Research ha rivelato che quasi la metà dei consumatori statunitensi si lasciano condizionare nell’acquisto di un cellulare dall’impatto che questo avrà sull’ambiente.

5 giugno 2009
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento