Solar Impulse vola per 26 ore consecutive alimentato solo dall’energia solare

Il progetto Solar Impulse sembra destinato a grandi risultati, soprattutto dopo la straordinaria performance compiuta dal velivolo a propulsione solare Solar Impulse Hb-Sia. Dopo aver accumulato energia per tutto il giorno, infatti, il prototipo è riuscito a volare per 26 ore consecutive alimentato solo dall’energia solare e raggiungendo l’altezza massima di 8.700 metri.

Il padre dell’innovativo progetto, Bertrand Piccard, già famoso per il suo giro del mondo senza scalo in mongofiera, ha commentato entusiasta:

Per la prima volta un aereo solare è stato in grado di volare un giorno e una notte senza interruzione né carburante. Oggi Solar Impulse ha dimostrato che la sfida è possibile.

Il direttore di volo Claude Nicollier e il pilota Andre Borschberg si sono dichiarati altrettanto soddisfatti dell’impresa e hanno gestito in maniera vigile e serena il volo durato 26 ore.

Solar Impulse, che dispone di 12.000 celle fotovoltaiche sulle ali che alimentano i 4 motori, era decollato ieri mattina alle 06:51 ed è atterrato questa mattina alle 09:00 all’aerodromo di Payerne, in Svizzera. Il prototipo ha un’apertura alare di 63,4 metri (come quella di un Airbus) pesa 1.600 kg, come un’automobile.

8 luglio 2010
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento