Smog a Roma: diesel Euro 3 al bando dal 2019

In arrivo nei prossimi mesi lo stop ai veicoli diesel Euro 3 a Roma. A partire dal 2019 sarà interdetta la circolazione di queste vetture entro i confini capitolini, con l’obiettivo di ridurre i livelli di smog cittadini che, sia pur in calo, ancora preoccupano l’amministrazione comunale e i romani. Un provvedimento analogo a quanto visto nelle Regioni del Nord Italia, ma che sembra sarà limitato alle sole aree a maggiore concentrazione di inquinamento atmosferico: Roma, che tuttavia nel 2018 ha collezionato solo 15 giorni di sforamento rispetto al limite di 35 giorni previsto dall’UE prima delle limitazioni obbligatorie alla circolazione, e Frosinone.

=> Leggi di più sull’arrivo dell’Ecopass a Roma per l’Anello Ferroviario

Lo stop alle auto diesel Euro 3 partirà come detto nel 2019, con limitazioni previste all’interno della ZTL nota come “Anello Ferroviario” (la stessa per cui si è avanzata l’ipotesi Ecopass), anche se non è stato al momento definito il mese in cui il provvedimento entrerà in vigore. Questo perché risultano ancora in corso di approvazione alcuni provvedimenti per potenziare il trasporto pubblico locale, come sottolineato da Linda Meleo, assessore alla Mobilità:

Quando avremo potenziato alcuni progetti sul trasporto pubblico locale e forme alternative di mobilità. Stiamo pensando a compensazioni e agevolazioni per l’acquisto di abbonamenti al TPL. Daremo tutto il tempo per abituarsi e sostituire la propria auto a cittadini romani in possesso degli Euro 3.

=> Leggi di più sullo stop per le auto diesel a Roma dal 2024

Si tratterà comunque di un primo passo verso il completo stop alle vetture diesel, come anticipato nei mesi scorsi dalla sindaca di Roma Virginia Raggi. La prima cittadina romana ha assicurato che la Capitale dirà l’addio a questa motorizzazione entro il 2024. Un progetto riconfermato anche dalle dichiarazioni di Meleo:

Roma ha aderito al protocollo del network C40 che prevede impegni sulla riduzione di C02. Entro il 2024 tutti i Diesel saranno banditi dal centro storico della città.

2 ottobre 2018
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento