Previsto in questi giorni il nuovo appuntamento con il “Click Day” del SISTRI. Un avvio questa volta con regole diverse e con qualche aggiustamento nella procedura. A cominciare dallo “stress test” che verrà fatto in questi tre giorni (26-28 luglio), programmato a scaglioni. Prevista anche la possibilità per le piccole e medie imprese che dispongono di meno di 10 addetti di entrare in un successivo momento, nel 2012.

Il nuovo sistema ricordiamo dovrà entrare in vigore dal 1 settembre, con le analisi sui risultati dei test di fine luglio programmate per le prime settimane di agosto. Non solo, il Ministero dell’Ambiente ha previsto anche una serie di incontri in settimana per discutere di eventuali ulteriori correzioni da apportare alle procedure di adesione al sistema.

Le imprese che aderiranno dovranno farlo in maniera completa, nessuna possibilità di adesione parziale. Da parte dell’azienda richiesta l’aggiunta del carico di rifiuto al registro cronologico, con la relativa compilazione della propria sezione della scheda di movimentazione. Compito della società di trasporto sarà la pianificazione del viaggio, il carico e l’attivazione della Black Box, oltre ovviamente al trasporto e lo scarico presso il luogo di destinazione.

Durante i giorni del test sarà attivo un call center (06/94526094) al quale potranno fare riferimento le aziende e gli interessati per chiedere informazioni sul funzionamento del sistema. Prevista l’assistenza anche tramite l’indirizzo email “supportotecnico@sistri.it”.

27 luglio 2011
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento