Smart Energy Expo 2013 si sta concludendo in queste ore. Nella prima fiera internazionale sull’efficienza energetica i protagonisti sono stati senza dubbio i sistemi di accumulo. L’era degli incentivi per le energie rinnovabili si è conclusa in Italia (e nel mondo) e i principali player del settore stanno guardando con fiducia alle batterie, già incentivate in Germania, che rappresentano, secondo gli esperti, la nuova frontiera per il fotovoltaico e l’eolico.

GreenStyle ha girato gli stand della fiera veronese e ha raccolto le testimonianze di chi sta già lavorando su questa nuova frontiera:

Sistemi di accumulo: intervista a Marco Pigni, Advisor Regulatory Affairs presso FIAMM Energy Storage Solutions

Solon SOLiberty: intervista a Simone Quaratino, Direttore Commerciale di Solon

Sistemi di accumulo: intervista ad Alfonso Pecoraro Scanio, presidente della Fondazione UniVerde

11 ottobre 2013
Lascia un commento