La sindrome del megaesofago nei cani

I vostri commenti
Viola Yael, mercoledì 16 novembre 2016 alle16:24 ha scritto: rispondi »

Ciao Orsola chiedi consulto a uno specialista come il veterinario, lui saprà indicarti cosa fare. Aggiornaci.

Orsola, domenica 6 novembre 2016 alle22:33 ha scritto: rispondi »

Ho un boxer le stato diagnosticato una sacca al.esofago dimagrito tanto all'inizio mangiava vomita ora man meno il veterinario dice la malatia del boxer cosa posso fare vorrei la risposta

Cinzia, domenica 28 agosto 2016 alle12:48 ha scritto: rispondi »

Buongiorno , io arrivo ora, perché dopo un anno di cure inutili per la bronchite , mi hanno diagnosticato che il Mio mega bassotto e' affetto da mega esofago. Nutrirlo in posizione eretta nel suo caso serve a pochissimo ha perso peso ed è ridotto al lumicino. Potei avere il nome di questo dottore? Per favore vi prego sono disperata

Viola Yael, domenica 28 febbraio 2016 alle15:14 ha scritto: rispondi »

Ciao Valeria, hai provato con un altro consulto?

valeria, giovedì 11 febbraio 2016 alle21:58 ha scritto: rispondi »

Ciao,ho in cucciolo di 40 giorni al quale é stata diagnosticato il megaesofago. Il veterinario non mi ha dato nessuna terapia. Qualcuno sa dirmi se bisogna date dei farmaci per aiutarla?

Silvia, giovedì 4 febbraio 2016 alle14:29 ha scritto: rispondi »

Ciao Filippo, per favore mi puoi inviare il nome del veterinario che ha curato la tua Electra? Dopo innumerevoli analisi ho scoperto che la mia lupa Brenda di sette anni è affetta da megaesofago, in meno di un mese, da cane forte e in salute, è deperita moltissimo e non so nemmeno se riuscirà a vivere ancora per tanto. Ti prego di rispondermi presto. Grazie.

Viola Yael, sabato 9 gennaio 2016 alle15:55 ha scritto: rispondi »

Ciao, meglio non improvvisare e chiedere un consulto al veterinario di fiducia. Potrebbe consigliarti la procedura migliore

Francesca, sabato 17 ottobre 2015 alle14:50 ha scritto: rispondi »

Ciao ...il mio caso è molto simile a quello di Valeria e Annamaria . Ha il megaesofago e la polmonite...ha 12 anni ed è tripode e pesa 40 kg il che rende più difficile metterla in posizione verticale. ...vomita tutto ...attualmente fa una soluzione di fisiologica ma è un problema alimentarla .mi hanno consigliato il tubo nello stomaco ma sono molto scettica .mi date qualche consiglio? ? Non so come muovermi...grazie

paul, giovedì 30 luglio 2015 alle10:15 ha scritto: rispondi »

buongiorno Filippo la nostra Ehli -rottweiler ha lo stesso problema siamo in una situazione disperata,se cosi gentile da comunicarci che tipo di cura avete fatto alla vostr Electra grazie infinite Irene

Valeria, giovedì 16 luglio 2015 alle9:08 ha scritto: rispondi »

Ciao a tutti il mio dolce tyson è volato via domenica 12 luglio .Aveva 18 mesi ed era affetto da megaesofago dalla nascita .All'eta di 5 mesi il mio barboncino era stato operato a Bologna per favorire la deglutizione del cibo ma dopo so un mese il problema si è ripresentato .Anche tyson mangiava su due zampe ma purtroppo la polmonite a.b.ingestis è sempre in agguato..anche solo per un po' di acqua ..questo è quello che gli è successo ..mi spiace non dare speranze ma l'unico caso che so era di un pastore tedesco al quale avevano inserito un tubo per favorire la discesa del cibo ..e vissuto 5 anni ma avendo sempre problemi e con continue infezioni delle vie aeree..Il nostro veterinario ci ha sempre detto che non esiste cura per il megaesofago ..ci vuole tanta fortuna.Amate i vostri cani e fate in modo che abbiano una vita felice per quello che potranno viverla.Per tyson è stato così..

Anna maria, sabato 20 giugno 2015 alle18:13 ha scritto: rispondi »

Ciao. Anche a me avevano prospettato di abbatterlo. Io non ho voluto. Il mio cane è affetto da ipotiroidismo e megaesofago. All'inizio mangiava e vomitava. A parte le medicine date dal medico e la dieta, ho fatto tutto da sola. Il mio cane cinque anni fa mangiava sei, sette volte al dì. Saliva con le zampette davanti su una scaletta (quelle a tre), io l'imbocco, poi lo sollevo in piedi e gli batto le spalle (come si fa con i neonati) per fare scendere il cibo nello stomaco per caduta. Poi lo lascio con le zampette anteriori sulla scaletta e lo lego con il collare a qualcosa di alto, in modo che non possa scendere dalla scala, per circa mezza'ora sta in questa posizione, anche un'ora, poi lo slego. Per quanto riguarda i liquidi, li vomita. Gli faccio, ogni giorno, una soluzione fisiologica da 500 ml. Il Cane si è abituato. Ormai sale da solo sulla scaletta quando mi vede con il suo piatto in mano. Per quanto riguarda il cibo, mangia solo il mangime della Hill's particolarmente digeribile. L'ho integrato con tre pugni di riso soffiato (sciolto nell'acqua), che attualmente sono sei pugni di riso. Ora mangia 4 volte al giorno. Sono passati 5 anni. Certamente il tutto costa molto soprattutto in fatica, ma il mio cane è allegro, interagisce come tutti gli altri cani. Speriamo bene. Tanti auguri! Abbi fede e speranza.

Fulvia, giovedì 11 giugno 2015 alle6:50 ha scritto: rispondi »

Buongiorno, leggo ora di questo medico miracoloso. Ho adottato questa cucciola di meticcio sabato scorso (6giugno 2015) e purtroppo gia' ieri il veterinario ci ha dato la brutta notizia che è' affetta da mega esofago. Chiedo gentilmente in cosa consiste questa cura. Grazie mille Fulvia

Veronica, giovedì 26 febbraio 2015 alle18:52 ha scritto: rispondi »

Ciao Filippo, anche il mio cane ha questo problema e ultimamente sta peggiorando. Potresti darmi il tuo contatto è l'unica speranza che ho. grazie mille!!!

Michela, sabato 17 gennaio 2015 alle14:41 ha scritto: rispondi »

Ciao a tutti, io ho una cucciolona anche lei malata (probabmente) di miastenia, dico probabilmente perche nonostante mille esami e 2000€ spesi tra Padova Brescia e crema nessuno ha saputo darmi una certezza sulla patologia è ancora meno sulla cura, comunque ha di sicuro il mega esofago e sta peggiorando... Qualcuno sa darmi una speranza, un nome da contattare...

luigina, giovedì 20 novembre 2014 alle0:50 ha scritto: rispondi »

Ciao..il ns cagnolino Pepe...incrocio tra volpina e bassotto..bellissimo...ha vissuto 8 anni con il megaesofago...alla fine pur avendo una fame da lupo potevamo nutrirlo solo con omogeneizzato e semolino....ovviamente ha sempre mangiato in piedi 3/4 volte al giorno...restando in braccio venti minuti in posizione etetta....alla fine....all'ennesimo malore dei tanti...su suggerimento dei veterinari che lo hanno curato con noi x i suoi otto anni abbiamo dovuto prendere la piu' brutta decisione della nostra vita...l'eutanasia. Ci manca moltissimo....ci hanno detto che con una patolgia cosi' grave ha vissuto molto e bene....ma ci sembra di avergli fatto un torto....anke se non ci rimproveriamo di avergli dato una vita felice...in una casa..al caldo trattandolo come un figlio...malato...ma pur sempreun figlio....prenditi cura di luo...fai il possibile....nn te ne pentirai!

Giorgio, mercoledì 5 novembre 2014 alle18:41 ha scritto: rispondi »

Chiedo aiuto per il mio fido nerone un corso meraviglioso da un anno ha il mega esofago ultimamente e molto peggiorato rigurgita anche l acqua accetto qualsiasi consiglio Rifiuto l idea Di abbatterlo

Fabio, giovedì 30 ottobre 2014 alle20:25 ha scritto: rispondi »

Buonasera, per cortesia potreste darmi il nome di questo veterinario, serve per un cucciolo di setter. grazie mille Fabio

Elena, martedì 28 ottobre 2014 alle5:04 ha scritto: rispondi »

Ciao a tutti,il mio cane soffre di megaesofago dall'età di 6 mesi ma mai come negli ultimi 2 mesi l'ho visto soffrire così tanto. Nonostante tutti gli accorgimenti del caso(sedia di bailey,cibo a pappetta ed una terapia a base di famotidina, lansoprazolo e sucralfato che segue da 3 mesi) tutte le notti vomita di getto ed è visibilmente magro. Io non ho più un soldo per veterinari (ne ho spesi migliaia fino ad ora ed il cane avrà 2 anni a febbraio 2014) qualcuno è in grado di darmi qualche consiglio su come alleviare il suo malessere?sono disperata,non ce la faccio più a vederlo soffrire e non ho più possibilità economiche per sostenere le costosissime spese mediche. Grazie

Francesca , venerdì 5 settembre 2014 alle13:09 ha scritto: rispondi »

Ciao a tutti al mio cane é stata diagnosticata la miastenia gravis con megaesofago....vi prego mi sapete dire o consigliare chi contattare?

riccardo, venerdì 8 agosto 2014 alle20:53 ha scritto: rispondi »

ciao Filippo al mio cane ( pastore tedesco ) è stato diagnosticato un problema di megaesofago, volevo chiederti il nome di questo "dottore" dei miracoli . Fammi sapere al più presto, ti ringrazio anticipatamente.

1 2 »
Lascia un commento