Sicurezza ciclisti: Ford presenta lo Smart Jacket

Ciclisti più sicuri in bici grazie a una app e a uno speciale giubbotto “intelligente”. A presentare le due novità è stata la casa automobilistica statunitense Ford, che propone una combinazione formata da un’applicazione di navigazione e uno “Smart Jacket” in grado di fornire indicazioni stradali in maniera rapida e sicura a chi pedala.

Lo Smart Jacket Ford segnalerà le svolte attraverso una vibrazione delle maniche, così da non richiedere ai ciclisti di distogliere lo sguardo dalla strada. Ad aumentare la sicurezza anche la segnalazione automatica della svolta, che potrà essere suggerita anche per evitare traffico e incroci, effettuata illuminando la manica interessata. Il tutto verrà reso possibile da una app, installata su smartphone e collegata in modalità wireless con il dispositivo.

=> Leggi di più sul Ddl Salva-ciclisti

Secondo quanto riferito da Ford lo Smart Jacket per ciclisti è dotato di “sensori sonori e aptici” che permettono a chi lo indossa di ricevere chiamate, messaggi e riascoltare la guida per la navigazione. Integrata nella giacca anche una luce lampeggiante che servirà per segnalare l’arresto della marcia. Come ha dichiarato Tom Thompson, Project Lead Ford Smart Mobility Team:

In Ford, vogliamo aiutare le persone a muoversi in modo più sicuro e libero all’interno delle nostre città. Il concetto di Smart Jacket ci aiuta a comprendere come i diversi attori che fanno parte del sistema della mobilità urbana – ciclisti, automobilisti e pedoni – possano coesistere al meglio, attraverso l’applicazione di tecnologie intelligenti, e come si possa applicare tali apprendimenti a idee future.

20 giugno 2018
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento