Il macaco si fa un selfie, Wikipedia si rifiuta di riconoscere il copyright al fotografo o, meglio, al proprietario della fotocamera. È la querelle che in queste ore sta coinvolgendo la grande enciclopedia online e David Slater, per un litigio dai contorni animaleschi.

Nel 2011 il fotografo inglese David Slater si trovava sull’isola di Sulawesi, in Indonesia, per alcuni reportage naturalistici. Durante un’esplorazione, un macaco ha di soppiatto sottratto la fotocamera, per scattare involontariamente un centinaio di foto. Tra un nugolo ben nutrito fuori fuoco, vi sono anche un paio di selfie davvero originali, tanto da diventare ben presto virali. Gli scatti, passati alla storia come i primissimi autoscatti di un primate, sono quindi finiti anche su Wikipedia. Alla richiesta di rimozione per avvenuta violazione del copyright, però, l’enciclopedia ha incrociato le braccia.

Solitamente Wikipedia ospita immagini con licenza Creative Commons, ovvero liberamente concesse dai fotografi previo il riconoscimento dei credits, oppure in pubblico dominio. Slater, tuttavia, non ha concesso nessun utilizzo esplicito delle sue immagini, quindi ha richiesto al portale in Rete la pronta rimozione. La risposta, però, non è stata quella che il fotografo si sarebbe aspettato: l’immagine non è stata scattata dall’uomo, bensì dalla scimmia, quindi la proprietà intellettuale non può essere riconosciuta:

Questo file è di pubblico dominio perché è l’opera di un animale non-umano.

Effettivamente il fotografo risulta essere solo il possessore dell’apparecchiatura, ma Slater lamenta la decisione di Wikipedia di trincerarsi dietro a una pignoleria tecnica, quando realizzare uno scatto è molto di più che tenere una fotocamera fra le mani. E, per questo, annuncia una battaglia legale negli Stati Uniti, poiché la distribuzione pubblica sull’enciclopedia – completa di download ad alta risoluzione – avrebbe causato non poche perdite economiche.

Il problema è che dicono agli utenti l’immagine sia libera poiché di pubblico dominio. Hanno anche un link per il download ad alta risoluzione, quindi stanno incoraggiando le persone a utilizzarla nel modo che più preferiscono.

La questione non sarà di facile risoluzione. Nonostante Slater non abbia scattato la foto, la community di Wikipedia non avrebbe poteri per stabilire cosa sia di pubblico dominio o invece protetto dal copyright, questione che spetta soltanto alla legge. Il caso finirà quindi davanti alle corti e saranno i giudici a stabilire se la proprietà intellettuale della fotografia dovrà essere riconosciuta o meno.

7 agosto 2014
In questa pagina si parla di:
Fonte:
Via:
I vostri commenti
Silvano Ghezzo, sabato 9 agosto 2014 alle2:19 ha scritto: rispondi »

Sarò anche un "malfidente", ma ho l'impressione che la foto non sia un autoscatto e che sia stata spacciata per tale solo per fare uno scoop al fine di "intascare".

Lascia un commento