Seitan alla piastra: 4 ricette per variare

Il seitan è un alimento che si presta perfettamente a ricette vegane veloci, saporite e immediate. Nella maggior parte dei casi, basterà comprarlo già pronto, scottarlo alla griglia e accompagnarlo con deliziose verdure. In alternativa, può prepararlo a casa vostra, per risparmiare.

4 Ricette per il Seitan alla Piastra

Il seitan è ottimo per fare il pieno di proteine senza ricorrere alla carne. Di seguito, quattro varianti gustose di seitan alla piastra. A voi la scelta.

  1. Seitan alla piastra con sesamo

    Ingredienti per 4 persone:

    • 400 g di seitan già pronto;
    • 4 cucchiai di salsa di soia;
    • semi di sesamo q.b.

    Tostate qualche manciata di semi di sesamo in una padella antiaderente, mentre da parte grigliate il seitan – cuocendolo per tre minuti per lato – e tagliatelo a listarelle. Ponete poi il seitan con i semi di sesamo nella padella e lasciateli cuocere insieme per qualche minuto. A fine cottura, aggiungete la salsa di soia e servite.

  2. Seitan alla piastra con verdure

    Ingredienti per 4 persone:

    • 500 g di seitan già pronto;
    • 8 zucchine;
    • 40 asparagi;
    • 4 cipollotti;
    • qualche manciata di germogli di soia;
    • olio di semi e salsa di soia q.b.

    Da parte, grigliate il seitan – cuocendolo per tre minuti per lato – e tagliatelo a cubetti non troppo piccoli. In un tegame, mettete l’olio e i cipollotti affettati finemente, aggiungendovi anche le zucchine tagliate a tocchetti. Cuocete a fuoco basso. Pelate i gambi degli asparagi e tagliateli a rondelle, mettendo da parte le punte. Quando zucchine e cipollotti sono quasi cotti, aggiungete il seitan con le punte di asparagi e i germogli di soia, facendo rosolare per qualche minuto. Aggiungere quindi la salsa di soia, facendola addensare, e servite caldo.

  3. Seitan alla piastra stile mediterraneo

    Ingredienti per 4 persone:

    • 500 g di seitan già pronto;
    • 2 cipolle piccole fatte a dadini;
    • qualche manciata di capperi;
    • 80 g di olive nere;
    • 200 g di pomodorini;
    • sale, pepe e olio extravergine d’oliva q.b.;

    Disponete sulla piastra o sulla griglia il seitan, facendolo cuocere 3 minuti per lato. In una padella a parte, cucinate con un po’ di olio extravergine d’oliva le cipolle, i pomodorini, i capperi, le olive nere. Aggiustate quindi di sale e di pepe. Tagliate il seitan grigliato a fettine e aggiungetelo al sughetto che avrete preparato.

  4. Seitan alla piastra con spinaci

    Ingredienti per 4 persone:

    • 500 g di seitan già pronto;
    • 400 g di spinaci freschi;
    • Aceto balsamico, olio extravergine d’oliva, sale e pepe q.b.

    Disponete il seitan sulla piastra e fatelo cuocere circa 3 minuti per lato. Tagliatelo quindi a listarelle. Intanto, prendete gli spinaci, lavateli e puliteli. Disponeteli su di un piatto piano, aggiungetevi il seitan e condite con olio, sale, pepe e aceto balsamico, secondo i vostri gusti.

2 febbraio 2015
Lascia un commento