È stato presentato ieri a Roma il nuovo servizio di scooter sharing eCooltra. La presentazione è avvenuta contestualmente anche a Lisbona e Madrid. Si tratta di un noleggio, quello lanciato da Cooltra, il cui parco mezzi è 100% elettrico e usufruibile a una tariffa di 0,24 euro al minuto.

=> Scopri lo scooter elettrico pieghevole URB-E

Il nuovo servizio di scooter sharing elettrico eCooltra permetterà l’accesso nelle ZTL della Capitale, alleggerendo inoltre il problema smog che affligge Roma. Il progetto è sviluppato da Cooltra in collaborazione con CEIIA, azienda specializzata nel settore aerospaziale, dell’automazione e della mobilità.

Lo scooter eCooltra sarà inoltre dotato di servizi di geolocalizzazione e di comunicazione; in dotazione anche un computer di bordo che si occuperà di regolare il funzionamento del due ruote elettrico.

=> Leggi le novità su Urbi, l’app per car, scooter e bike sharing

Il noleggio dello scooter elettrico Cooltra sarà possibile attraverso l’app eCooltra (previa registrazione al servizio), scaricabile sul proprio smartphone, che punta a semplificare i passaggi necessari per avviare la prenotazione. Sempre attraverso l’applicazione si potrà mettere in pausa o concludere il proprio viaggio, dopo aver correttamente riposto il mezzo sul cavalletto e il casco nel relativo alloggiamento.

Una volta effettuata la prenotazione l’utente avrà 15 minuti a disposizione (gratuiti): in questo lasso di tempo potrà raggiungere lo scooter e iniziare il proprio viaggio, oppure cancellare la prenotazione senza alcun costo aggiuntivo. Una volta raggiunto il mezzo sarà possibile avviarlo attraverso il sistema “Keyless Start/Stop”, senza chiave, posto sotto il manubrio; un primo casco si troverà nel vano sottosella, mentre un secondo è presente nel baule posteriore. Come ha spiegato Timo Buetefisch, CEO Cooltra:

Abbiamo lanciato eCooltra a Barcellona ​​nel marzo 2016 con una flotta di 250 scooter e attualmente ne abbiamo in circolazione 360. Roma è una delle città più importanti e complesse d’Europa e il servizio eCooltra si pone come offerta complementare tanto al trasporto pubblico, quanto a quello privato. Abbiamo grandi aspettative riguardo il lancio di eCooltra a Roma: da subito la città potrà contare su una flotta di 240 scooter, ma il nostro obiettivo è di ampliarla già nel 2018.

28 aprile 2017
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento