Scooter sharing elettrico eCooltra: le novità in arrivo a Roma

Lo scooter sharing elettrico eCooltra festeggia i primi 18 mesi a Roma. Grazie anche al costante dialogo con l’amministrazione capitolina il servizio ha saputo integrarsi con la mobilità pubblica e privata della Capitale, arrivando anche al completo ricambio dei modelli in flotta grazie all’introduzione dei nuovissimi Askoll 100% Made in Italy (che permettono ai romani di accedere senza problemi alle ZTL del centro storico).

Venendo incontro alle esigenze specifiche degli utenti eCooltra i nuovi scooter introdotti presentano una sella allungata e ampliata, per consentire di trasportare comodamente due passeggeri, e un sistema computerizzato interfacciato con la nuova app. Inoltre il servizio di scooter sharing elettrico contribuisce a ridurre l’inquinamento atmosferico della Capitale. Come ha dichiarato la sindaca di Roma Virginia Raggi:

La mobilità sostenibile rappresenta il futuro delle nostre Città. Roma è in prima linea in questa rivoluzione ‘a impatto zero’ e l’incremento della copertura dei servizi di scooter e car sharing elettrici sul territorio si inserisce perfettamente in questa visione. Roma, che ha ospitato per la prima volta un evento innovativo come il Gran Premio di Formula E, vuole diventare leader di questo cambiamento. Abbiamo varato il regolamento per l’elettrico che porterà 700 colonnine per la ricarica dal centro alla periferia. Un percorso virtuoso che si traduce in benefici per l’ambiente e per la salute dei cittadini.

=> Leggi di più sulle novità eCooltra per scooter e app

L’obiettivo per il futuro è quello di portare, dopo l’estensione delle aree servite dallo scooter sharing elettrico eCooltra, i due ruote condivisi anche alle periferie. Secondo quanto ha concluso Maurizio Pompili, Country Manager per l’Italia del Gruppo Cooltra:

Abbiamo raccolto una sfida che tutte le grandi città europee sono chiamate ad affrontare quotidianamente. Roma e i Romani hanno evidenziato un utilizzo sempre maggiore del nostro servizio di scooter sharing: eCooltra, in sinergia con il Comune di Roma, ha risposto con azioni concrete e tangibili a dimostrazione di una reale attenzione verso la città e l’ambiente.

1 ottobre 2018
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento