Scooter ibridi per i vigili urbani di Milano

I Vigili Urbani in forza presso il Comune di Milano sono ora un po’ più “verdi”. Sono entrati ufficialmente in servizio i venticinque scooter ibridi destinati a far spostare agilmente e con impatto ambientale minimo gli agenti durante l’espletamento dei loro compiti.

I nuovi veicoli ibridi assegnati alla Polizia locale milanese sono dei Piaggio Mp3 ibridi, degli scooter a tre ruote dotati di propulsore da 125 centimetri cubi di cilindrata e di un’unita elettrica che aiuterà a dimezzare i consumi e le emissioni.

Diciotto dell’intera flotta di scooter ibridi sono stati assegnati ai Comandi di Zona, per essere utilizzati durante le operazioni di servizio come il monitoraggio del traffico urbano, il controllo delle zone dove vige il divieto di sosta e il presidio del territorio, consentendo agli agenti, grazie alle loro caratteristiche ecologiche, di entrare nei parchi e in quelle aree solitamente precluse al transito dei veicoli a motore.

Nel presentare la novità, l’assessore alla Sicurezza e Polizia locale Marco Granelli ha dichiarato:

Abbiamo deciso di dedicare gli scooter a tre ruote, veicolo agile, sicuro e di pronto intervento, ai casi particolari per la sicurezza sulle strade, assegnandoli anche ai comandi di Zona per rendere più agevole il controllo del territorio. Questa dotazione ha l’obiettivo di controllare con maggiore scrupolosità alcuni ambiti prioritari per contrastare i fatti irregolari, soprattutto quando costituiscono un rischio per i soggetti che in strada sono più vulnerabili, come i pedoni, i ciclisti e le persone con una ridotta mobilità.

Per quanto riguarda l’aspetto estetico, venti scooter a tre ruote Piaggio Mp3 saranno caratterizzati dalla classica livrea bianca e verde tipica di tutti i veicoli in uso presso la Polizia locale di Milano, mentre i restanti cinque saranno completamente bianchi, in modo da poter essere impiegati nelle operazioni in borghese. I nuovi scooter si aggiungono così al parco di mezzi a disposizione degli agenti municipali, che comprende anche 143 moto.

22 marzo 2012
Lascia un commento