Sciopero nazionale dei trasporti pubblici venerdì 12 dicembre 2014. I mezzi di trasporto locali si fermeranno per un’agitazione della durata prevista di 8 ore, con modalità che potranno variare a seconda della città coinvolta. L’orario di svolgimento interesserà nella maggior parte dei casi la mattina e la prima parte del pomeriggio, faranno eccezione Milano e Torino con possibili disagi anche dopo il tramonto.

Lo sciopero dei trasporti interesserà non soltanto le linee bus e le metropolitane, ma anche tram e tratte ferroviarie locali. Orari e modalità di svolgimento nelle principali città italiane:

  • Milano: Nel capoluogo lombardo stop ai mezzi del trasporto pubblico ATM a partire dalle 19 e fino al termine del normale servizio. Si fermeranno inoltre anche i treni della Trenord, con orario di fermo dalle 09:01 alle ore 17. Le vetture con orari di partenza previsti prima delle 9 partiranno soltanto se il loro viaggio terminerà entro le ore 10. Previsto lo stop per i veicoli Trenord anche nelle giornate del 13 e del 14 dicembre, dalle 21 di sabato alla stessa ora di domenica;
  • Roma: Nella Capitale i mezzi Atac e Cotral si fermeranno dalle ore 9 fino alle 17 per uno sciopero indetto da FILT CGIL, UILtrasporti, Or.S.A. TPL, UGL autoferrotranvieri. A rischio autobus, tram, filobus, metropolitane e mezzi TPL, ma anche le tratte ferroviarie Termini-Giardinetti, Roma-Lido e Roma-Viterbo;
  • Torino: Il trasporto pubblico si fermerà nel capoluogo piemontese dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 20. A rischio anche le tratte extraurbane e ferroviarie tra le 12 e le 14:30 e dalle 17:30 fino alle 23;
  • Napoli: Stop ai mezzi ANM dalle 9 alle 17, con a rischio la metropolitana linea 1 Piscinola/Garibaldi e le funicolari Centrale, Chiaia, Montesanto e Mergellina;
  • Genova: Si fermeranno i mezzi dell’azienda AMT a partire dalle 9:30 e fino alle ore 17;
  • Bologna: Servizio pubblico di superficie a rischio nel capoluogo emiliano dalle 8:30 fino alle 16:30, mentre dalle 9 alle 17 l’agitazione interesserà i movimenti ferroviari sulle linee regionali FER, tra queste la Bologna-Vignola e la Bologna-Portomaggiore;
  • Palermo: A rischio i mezzi pubblici AMAT dalle 9:30 fino alle ore 17:30.

9 dicembre 2014
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento