Sciopero dei trasporti pubblici venerdì 14 novembre. L’agitazione avrà carattere nazionale e una durata che varierà dalle 4 ore, previste ad esempio a Roma e Torino, fino all’intera giornata. Orari e modalità di svolgimento dello stop potranno variare da città a città in base alle indicazioni fornite dalle associazioni sindacali.

Se l’orario di sciopero per il trasporto pubblico sarà limitato a 4 ore per quanto riguarda Roma e Torino, a Napoli, Milano e Venezia l’agitazione avrà una durata di 24 ore. A Firenze lo stop ai mezzi pubblici interesserà perlopiù la seconda parte della giornata, con inizio alle ore 15:15.

L’agitazione è promossa dalle sigle sindacali per protestare nei confronti del Governo Renzi contro lo Sblocca Italia e il Jobs Act. Questi nello specifico gli orari e le modalità di svolgimento nelle maggiori città italiane:

  • Milano – CUB Trasporti ha aderito allo sciopero nazionale proclamando per il capoluogo milanese uno stop dei mezzi pubblici di 24 ore. Previste interruzioni al servizio ATM di superficie dalle 8:45 alle 15 e dalle 18 a fine turno, mentre le linee della metropolitana si fermeranno a partire dalle 18 fino all’orario di chiusura. Fasce di garanzia previste da inizio turno alle 8:45 e dalle 15 alle 18. Informazioni disponibili sul sito ufficiale ATM. Possibili disagi anche sulle linee ferroviarie Trenord dalle 10 alle 14.
  • Roma – Nella Capitale come detto lo stop sarà della durata di 4 ore, con orario di stop per i mezzi ATAC dalle 10 alle 14. Saranno a rischio autobus, metropolitane e tram, insieme con le linee ferroviarie locali Roma-Viterbo, Roma-Lido e Termini-Giardinetti. Informazioni disponibili sul sito atac.roma.it, al numero 06.57003 o via Twitter seguendo @InfoAtac. Le linee gestite da TPL si fermeranno invece per 24 ore, dalle 8:30 alle 17 e dalle 20 a fine turno. Fasce di garanzia fino alle 8:30 e tra le 17 e le 20. A rischio nella notte tra 13 e 14 le linee notturne da N1 a N27. Sciopero di 4 ore anche per COTRAL S.p.A., dalle 8:30 alle 12:30.
  • Torino – Mezzi pubblici GTT fermi per 4 ore nel capoluogo piemontese, con orario di stop dalle 18 alle 22. Ulteriori informazioni disponibili al numero verde GTT 800-019152 o consultando il profilo Twitter @GTT_Torino.
  • Firenze – I mezzi pubblici ATAF si fermeranno il 14 novembre a partire dalle 15:15 fino al termine del servizio. Le ultime corse verranno effettuate da ciascun capolinea fino alle ore 14:59. Info su ataf.net.
  • Napoli – Nel centro partenopeo lo sciopero dei trasporti pubblici coinvolgerà gli autobus ANM e CTP, la metropolitana, la Cumana-Flegrea e la Circumvesuviana, i cui orari di svolgimento non sono al momento stati resi noti. Possibili disagi anche per il trasporto marittimo locale. Per ulteriori informazioni è possibile contattare il numero verde ANM Numero Verde 800 639525, attivo da lunedì a venerdì dalle 7 alle 20:30.
  • Genova – Stop ai trasporti AMT della durata di 8 ore, dalle 9:30 alle 17:00, per quanto riguarda il personale viaggiante. Il restante personale si fermerà invece per l’intera giornata di lavoro. Ulteriori informazioni verranno rese disponibili sul sito amt.genova.it.

12 novembre 2014
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento