Scarlett Johansson: muffin vegani come arma di seduzione

Non è un segreto: Scarlett Johansson è una delle donne più ammirate del mondo, spesso votata dalla controparte maschile come l’attrice dal miglior poter seduttivo. La femme fatale di Hollywood, da “The Avengers” alla voce della versione statunitense di “Her”, ha però un segreto per prendere gli uomini per la gola. È lei stessa ad ammetterlo qualche settimana fa: un muffin vegano per far soccombere anche l’uomo dal carattere più duro.

L’attrice si è avvicinata all’universo vegano proprio durante la produzione di “The Avengers”, perché convinta non solo delle potere salvifico dell’alimentazione priva di prodotti animali sulla linea, ma anche perché pare le abbia permesso di essere più lucida e concentrata sul set. Non solo consumatrice, però, ma anche cuoca provetta: la nuova passione vegana le ha permesso di cimentarsi con pentole e padelle.

È nata così la sua passione per il forno e, in particolare, per i dolci privi di latte e uova. Tra i tanti un muffin, un tortino a base di banana e cioccolato vegano, che la diva sostiene non solo ottimo al palato, ma anche dotato di uno straordinario potere afrodisiaco.

Mi piace cucinare, in particolare le preparazioni da formo. La mia firma è un muffin di banana e cioccolato vegano, posso modestamente dire di aver ricevuto diverse proposte di matrimonio grazie a questo dolce.

L’attrice, però, oggi ammette le difficoltà di seguire un regime esclusivamente vegano e sta pensando, sebbene una decisione non sia stata ancora presa, di abbracciare la meno rigida dieta vegetariana. Una dichiarazione che ha già fatto drizzare le orecchie ai fan più estremisti e ad alcune organizzazioni vegane sparse per il globo, pronte ad accusare la Johansson di tradimento. Ma la sensuale interprete di molti capolavori del cinema non si farà di certo scoraggiare dalle critiche di media e pubblico sulle sue scelte, d’altronde proprio di quest’anno è il polverone suscitato dalla sua presenza nell’ultimo spot Sodastream – un gassificatore per acqua di origine israeliana – che ha posto l’attrice al centro delle accuse sulla questione mediorientale.

28 aprile 2014
In questa pagina si parla di:
Fonte:
Lascia un commento