Sauna, un rimedio naturale contro rischio ictus

Fare la sauna con regolarità ridurrebbe del 60% il rischio di ictus. È questa la conclusione a cui sono arrivati i ricercatori dell’Università di Bristol, in Finlandia, che hanno condotto uno studio, i cui risultati sono stati pubblicati su Neurology.

La ricerca ha coinvolto più di 1.600 persone, tutte con un’età media di 63 anni. I pazienti osservati non avevano avuto precedentemente ictus e sono stati seguiti per circa 15 anni. I partecipanti allo studio dovevano compilare dei questionari che riguardavano le loro abitudini quotidiane e la frequenza della sauna.

=> Leggi perché la sauna è un rimedio naturale per prevenire diverse malattie

Inoltre veniva chiesto loro di fornire informazioni dettagliate riguardo l’attività fisica praticata e il consumo di eventuali bevande alcoliche. Nel corso degli anni sono stati sottoposti a controlli, per analizzare i livelli di colesterolo, la pressione arteriosa e possibili fattori di rischio cardiovascolare.

In 15 anni sono stati riscontrati 155 ictus, molto più numerosi tra le persone che facevano la sauna poche volte a settimana. I casi di ictus invece erano piuttosto rari in chi faceva la sauna regolarmente ogni giorno. Il risultato è stato confermato anche dal calcolo della media sui livelli di colesterolo, diabete, abitudine al fumo o livello di attività fisica praticata.

=> Scopri perché la sauna è un rimedio contro la pressione alta

Il dottor Setor K. Kunutsor dell’Università di Bristol ha fatto presente che la sauna potrebbe avere molti benefici a livello cardiovascolare. Bisogna essere cauti nel praticarla da parte di chi ha avuto recentemente un infarto o dai soggetti che soffrono di angina. Tuttavia si dimostra un’abitudine sicura anche per i cardiopatici che abbiano una patologia stabilizzata.

Gli scienziati non sono riusciti a capire quali siano precisamente i meccanismi che riducono il rischio di ictus grazie alla sauna. Però altri studi precedenti della stessa natura hanno dimostrato che la pratica della sauna può essere benefica per ridurre l’ipertensione arteriosa. Probabilmente è proprio l’effetto antipertensivo che potrebbe essere determinante.

3 maggio 2018
Lascia un commento