SANA 2018: fiera del biologico e del naturale dal 7 al 10 settembre

Torna dal 7 al 10 settembre il Salone Internazionale del Biologico e del Naturale. Nel consueto scenario di BolognaFiere, che ne cura l’organizzazione in collaborazione con FederBio, SANA 2018 vedrà il suo spazio ampliato con l’assegnazione di 7 padiglioni. Alimentazione bio, cura del corpo e Green LifeStyle saranno ancora una volta gli elementi portanti della manifestazione, che festeggerà quest’anno la sua 30esima edizione.

SANA 2018 potrà contare sul patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e di quello delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali. Molte le novità fieristiche legate all’ampliamento dello spazio a disposizione del SANA – Salone Internazionale del Biologico e del Naturale, mentre la manifestazione si conferma anche quest’anno punto di riferimento per il biologico e networking professionale legato al settore.

=> Guarda le foto relative a SANA Novità 2017

Alla “Alimentazione biologica” saranno dedicati i padiglioni 21-22-31-32 tra quelli dedicati a SANA 2018: qui si incontreranno alimenti freschi, confezionati, formaggi, pasta, gelati, alimenti a base di carne e pesce, oli, riso, cereali e quant’altro presente all’interno dell’offerta bio italiana e internazionale. Un’area che si preannuncia di grande interesse stando ai più recenti dati Nomisma, secondo i quali i consumi interni del settore si attestano intorno ai 3,5 miliardi di euro (+15% rispetto al 2016). Atteso in tal senso il rapporto dell’Osservatorio SANA, con gli ultimi aggiornamenti sull’andamento del biologico.

Saranno i padiglioni 25 e 26 a ospitare la sezione “Cura del corpo naturale e bio“, al cui interno verrà ospitata l’offerta relativa a cosmetici biologici e naturali, prodotti per la bellezza e la cura del corpo, integratori alimentari, prodotti e servizi naturali per la cura della persona. Ospiterà l’area “Green LifeStyle” il settimo e ultimo padiglione, il 19, a sua volta suddivisa in 7 sotto-sezioni dedicate a:

  • Home&Office – soluzioni per la casa e l’ambiente di lavoro eco friendly;
  • Mom&Kids – prodotti per la crescita, il gioco, la cura e l’abbigliamento dei bambini e delle mamme, per la gravidanza e per i primi mesi di vita realizzati con ingredienti e materiali ecologici e green;
  • Mobility è incentrata sui nuovi veicoli ibridi, elettrici e di altre novità sulla mobilità sostenibile;
  • Clothing&Textiles su abiti, calzature e accessori protagonisti del trend della moda sostenibile;
  • Pet&Garden è riservata ai prodotti e servizi naturali ed ecocompatibili per alimentazione e cura di animali, giardini, piante, terrazzi e piscine private;
  • Hobby&Sport a tempo libero, sport e passatempi in chiave green;
  • Travel&Wellness a viaggi, soggiorni e trattamenti eco friendly per il benessere psicofisico.

=> Leggi gli ultimi dati sugli italiani e il biologico

Sempre nel padiglione 19 troveranno posto altri due appuntamenti molto amati dai visitatori del SANA: il VeganFest, organizzato in collaborazione con VEGANOK, e SANA Shop. Il primo ospiterà un programma molto intenso di cooking show, degustazioni, conferenze ed eventi dedicati al vegan food e alla bio cosmesi. Il secondo permetterà come di consueto ai visitatori di acquistare direttamente dalle aziende presenti al Salone Internazionale del Biologico e del Naturale.

Anche quest’anno molte sono le iniziative parallele che animeranno il SANA e l’area di Bologna. Una tra queste è SANA Novità, appuntamento ormai classico che mostrerà al pubblico le principali novità del settore biologico e naturale italiano. Da seguire con attenzione anche i convegni organizzati da SANA Academy, che affronteranno i temi più “caldi” per i professionisti del bio. SANA City trasformerà infine la città di Bologna, a suon di eventi e incontri, in un vero e proprio microcosmo green.

1 giugno 2018
Lascia un commento