SANA 2018: bilancio positivo per il Salone del bio e del naturale

Si è appena conclusa la 30esima edizione di SANA, Salone Internazionale del Biologico e del Naturale. Il bilancio del settore è quello di un comparto in crescita, che ha visto l’acquisto di prodotti bio passare da mercato di nicchia a vero e proprio punto di forza in relazione ai negozi specializzati e alla sempre maggiore offerta all’interno della GDO (Grande Distribuzione Organizzata).

Il bilancio di SANA 2018 testimonia invece una grande attenzione verso la completa maturazione del settore del biologico e del naturale. La manifestazione è stata organizzata da BolognaFiere in collaborazione con FederBio e col patrocinio del MiPFAAT (Ministero delle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo), del MiATTM (Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare) e del MiSE (Ministero dello Sviluppo Economico). Circa 52.000 mq di superficie espositiva e 7 padiglioni sono stati dedicati al biologico e al naturale, con oltre 950 prodotti “novità” e un numero vicino ai 2.000 incontri B2B che hanno visto l’arrivo di buyer da 30 Paesi.

=> Scopri i vincitori di SANA 2018 Novità Award e #BloggerforSana

In termini di numeri a crescere sono stati anche gli incontri SANA Academy 2018 (+27%). Positivo anche il riscontro mediatico, con oltre 750 giornalisti accreditati e una buona affluenza dei colleghi della stampa, della televisione e della radio sia italiani che esteri. Bilancio favorevole anche per quanto riguarda la piattaforma digitale di SANA 2018 con oltre 1,5 milioni di pagine consultate sul sito ufficiale della manifestazione e visite singole superiori alle 290.000 unità (+9% rispetto al dato 2017). Nel solo periodo di apertura della fiera, tra il 7 e il 10 settembre, gli accessi sono stati 58.000, con picchi superiori alle 20.000 visite giornaliere (+5%); 62.000 gli utenti registrati ai servizi online.

=> Leggi i dati SANA 2018 sui prodotti vegetariani e vegani

Anche dal punto di vista “social” SANA 2018 conferma il buon andamento della 30esima edizione del Salone Internazionale del Biologico e del Naturale. Attivi i canali Facebook (oltre 24.000 professionisti, primi tra i competitor italiani e internazionali), Twitter (4.600), Instagram (6.000), mentre sul canale Youtube sono stati veicolati oltre 50 video inerenti alla manifestazione.

Il solo canale Facebook ha registrato 4.000 nuovi like, 130.000 utenti medi giornalieri con un totale di 40.000 interazioni. Twitter ha fatto registrare 200.000 visualizzazioni e l’hashtag #SANA18 è risultato tra i trend topic nazionali nella giornata di sabato 8 settembre. Positivo in particolare è il bilancio Instagram, con 1.600 nuovi follower per il canale ufficiale (nei soli giorni di fiera) e 100.000 visualizzazioni per le Instagram Stories e IGTV. Un successo al quale ha contribuito anche il challenge #SANA30th (oltre 1.600 partecipanti).

11 settembre 2018
Lascia un commento