Mancano ormai solo poche ore all’inaugurazione di SANA 2016 e VeganFest. Si rinnova a Bologna l’appuntamento con il Salone del Biologico e del Naturale e con l’evento nell’evento dedicato allo stile di vita vegano. Non soltanto cucina tra i padiglioni bolognesi, ma anche attenzione all’ambiente e tutela degli animali attraverso buone pratiche e consumi consapevoli.

La redazione di GreenStyle sarà presente anche quest’anno tra i padiglioni di SANA 2016 in qualità di media-partner, raccontando la manifestazione e i suoi molti appuntamenti, incluso l’evento nell’evento rappresentato dal VeganFest, attraverso articoli, fotografie e la realizzazione di videointerviste ai protagonisti.

Si parte venerdì 9 settembre 2016 con l’inaugurazione ufficiale della manifestazione, prevista per le ore 10:30 al Centro Servizi (ingresso Costituzione), alla presenza di Franco Boni (Presidente BolognaFiere), Andrea Olivero (vice ministro per le Politiche Agricole, Alimentari e Forestali), Simona Caselli (assessore all’Agricoltura, Caccia e Pesca della Regione Emilia-Romagna), Paolo De Castro (coordinatore della Commissione agricoltura del Parlamento UE), Paolo Carnemolla (presidente FederBio), Mario Guidi (presidente Confagricoltura), Dino Scanavino (presidente Confederazione Italiana Agricoltori); Luisa Guidone (presidente del Consiglio Comunale di Bologna).

Seguirà alle 11:30 presso la Sala Concerto il convegno inaugurale “L’agricoltura biologica: un’opportunità strategica per il Paese”. Tra gli appuntamenti più attesi “Tutti i numeri del bio“, previsto alle ore 16 presso la Sala Notturno, durante il quale verranno presentati i dati elaborati dall’Osservatorio SANA e quelli forniti da SINAB-MIPAAF e da ISMEA. Un punto sullo stato di salute del comparto biologico e sulle opportunità a disposizione del Made in Italy.

Il 10 settembre appuntamento alle ore 10 rivolto a chi segue la dieta vegana o vuole conoscerla meglio. Presso la Sala Serenata (Ingresso Michelino, 1° piano) si svolgerà l’incontro “Vegan senza glutine: consigli e ricette”, organizzato da Edizioni Il Punto d’Incontro con il sostegno di Francesca Gregori (The Mindful Tomato) e Maria Alessandra Tosatti.

Dalle 15 alle 17 l’appuntamento è con il mangiare sano legato ai principi della Dieta Mediterranea. Presso la Sala Madrigale (Ingresso Michelino, 1° piano) si svolgerà il convegno “La Dieta Mediterranea come strategia nutrizionale per stare in salute a tutte le età e vivere a lungo”, organizzato all’interno di SANA Academy.

L’11 settembre sarà invece la giornata nella quale avverrà la proclamazione dei vincitori di SANA Novità 2016. La cerimonia di premiazione è prevista a partire dalle ore 16, fino alle 16:45, presso l’Area SANA Novità Centro Servizi posizionata al piano terra.

Tra i motivi per non mancare vi sono i 50 mila metri quadrati di superficie espositiva (+30% rispetto al 2015) e le 833 aziende presenti (+19%), oltre ai 2.300 buyer internazionali provenienti da 27 Paesi del mondo, ai corsi di SANA Academy, al SANA Shop e ai 160 appuntamenti organizzati per il SANA City.

Si rinnova anche il VeganFest, con la nuovissima Area Gelato VeganOk e la registrazione del format televisivo “VeganFest Live”. Sabato 10 settembre si svolgeranno le iniziative “Una giornata sana” e “La Notte bianca del Bio“, organizzate da Confcommercio-Ascom Bologna, alle quali saranno presenti oltre 40 tra ristoranti, erboristerie e negozi.

8 settembre 2016
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento