I dolci afrodisiaci sono dessert che contengono, tra gli gli altri, alcuni ingredienti che hanno note qualità stimolanti, quindi adatti alla loro degustazione per una romantica cena a due di San Valentino.

Tra tutti, il più noto ingrediente afrodisiaco per dolci è il cioccolato: secondo la tradizione, un re azteco era solito consumare una bevanda calda a base di cioccolato, prima di trascorrere la notte con una delle sue mogli. Le qualità stimolanti sono dovute alla buona concentrazione di alcune sostanze, come endorfine, serotonina e caffeina. L’abbinamento cioccolato fondente e peperoncino è, secondo gli estimatori, di sicuro successo.

=> Scopri la glassa al cioccolato di San Valentino


Tra gli altri ingredienti afrodisiaci, che possono essere impiegati anche per la realizzazione di dessert, ci sono:

  • l’avocado;
  • lo zafferano: lo stesso Zeus era solito avere incontri amorosi su un letto di questa spezia;
  • lo zenzero;
  • le mandorle.

Vediamo come realizzare tre dessert per San Valentino: due dolci e un sorbetto.

Mousse di avocado con cocco e cioccolato fondente

Ingredienti per due persone:

  • 200 g di polpa di avocado;
  • 20 g di farina di cocco;
  • 20 g di sciroppo d’acero;
  • 20 g di scaglie di cioccolato fondente.

=> Scopri perché l’avocado è afrodisiaco


Raccogliete la polpa di avocado nel bicchiere del frullatore, quindi unite lo sciroppo d’acero e la farina di cocco. Azionate e frullate fino a ottenere un composto liscio. Dividete la mousse ottenuta in due coppette e coprite con le scaglie di cioccolato fondente. Conservate in frigo fino al momento di servire.

Questo dolce è adatto anche a chi segue la stile alimentare vegano.

Crostata di frolla allo zenzero, arance amare e mandorle

Ingredienti per uno stampo di 20 cm di diametro:

  • 260 g di farina di farro;
  • 40 g di farina di mandorle;
  • 70 g di olio di mais;
  • 200 g di confettura di arance amare;
  • 80 g di zucchero di canna;
  • 1 cucchiaino di zenzero grattugiato;
  • 1 uovo.

=> Scopri i biscotti senza burro


Preparate la pasta per la crostata: lavorate l’uovo con l’olio, quindi unite le due farine, lo zucchero di canna e lo zenzero grattugiato. Lavorate gli ingredienti fino a ottenere la classica palla di pasta, quindi stendete una parte in una teglia antiaderente e coprite con la marmellata. Fate, infine, la classica decorazione con qualche striscia di impasto. Cuocete in forno caldo a 180°C per 40 minuti circa. Sfornate e fate raffreddare su una gratella.

Il dolce è adatto anche a chi soffre di intolleranza al latte: la ricetta della crostata base infatti è senza burro.

Sorbetto all’avocado

Ingredienti per 2 persone:

  • 200 g di polpa di avocado;
  • 200 ml di acqua;
  • 50 ml di succo di lime;
  • 10 g di zucchero di canna.

Mettete la polpa dell’avocado, l’acqua e il succo di lime nel bicchiere del frullatore. Azionate a frullare fino a ottenere un composto liscio. Unite lo zucchero e frullate ancora. Versate in un contenitore da freezer e riponete nel congelatore. Ogni 30 minuti circa estraetelo e mescolate. Ripetete l’operazione per 4 volte, per un totale di due ore. Servite freddo in due calici.

Il sorbetto è adatto anche a essere servito in una coppa di vino spumante, o prosecco, piuttosto freddo. L’aggiunta del lime regala un gusto fresco e leggero, perfetto per completare un menu afrodisiaco.

14 febbraio 2017
Lascia un commento