Non sono poche le industrie in tutto il mondo che hanno deciso di investire nell’ambito delle tecnologie verdi cifre importanti e il loro stesso futuro aziendale. Al gruppo si unisce ora Samsung con un piano di investimenti pari a circa 21 miliardi di dollari.

La multinazionale Coreana sembra credere davvero molto nel settore, come dimostra l’inequivocabile messaggio lanciato nell’occasione:

I governi di tutto il mondo stanno investendo nelle green industries per far fronte alle problematiche dell’esaurimento delle risorse energetiche e della protezione dell’ambiente del nostro pianeta, che rappresentano presentano sfide urgenti per la comunità globale.

Più in dettaglio la Samsung ha presentato un piano diversificato di investimenti che vanno dalla sperimentazione e produzione di pannelli solari d’ultima generazione (a film sottile e cristalli di silicone) alla bio-farmaceutica. Non mancheranno soldi spesi nello sviluppo di tecnologie di risparmio e accumulazione dell’energia altamente efficienti; infine ci sarà spazio anche per sviluppare strumentazione medica d’avanguardia.

Insomma, un altro colosso apre alle tematiche “verdi”, non solo a parole, ma anche con investimenti reali. Chissà se oltre a tutto ciò avranno previsto anche uno piano per un minor impatto ambientale della stessa produzione industriale – passaggio obbligato se si vuol parlare seriamente di “conversione” alle tecnologie verdi.

13 maggio 2010
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento