Blue Earth è un cellulare con schermo touch screen alimentato ad energia solare made in Corea.

Rappresenta l’ultimo ritrovato della compagnia Samsung Electronics Co. Ltd. che potenzia passo dopo passo il suo impegno in favore di una tecnologia orientata all’eco-compatibilità.

Sarà il Mobile World Congress 2009 (16-19 febbraio 2009 – Barcellona) a costituire il palcoscenico per la presentazione di questo prodotto innovativo.

Progettato per assomigliare ad un sasso ben levigato, Blue Earth dispone di un pannello solare posizionato nella parte retro del telefono ed è composto da plastica riciclata da bottiglie. Riciclata da carta è anche la sua confezione, che comprende un caricabatterie che consente notevole risparmio di energia.

Il telefono è inoltre privo di sostanze nocive come ritardanti di fiamma bromurati, berillio e ftalati.

La sua interfaccia utente mette a disposizione una modalità di basso consumo energetico, Eco mode. Con la funzione Eco walk invece si può calcolare quante emissioni di CO2 sono state risparmiate circolando a piedi piuttosto che in automobile.

Davvero singolare infine la possibilità di tradurre il valore della propria efficienza energetica in numero di alberi salvati.

18 febbraio 2009
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento