Sono stati ritrovati sani e salvi, e in buone condizioni di salute, i cuccioli di Nuvola e Lupo, i cani dei proprietari dell’Hotel Rigopiano. Un altro segnale di speranza per la struttura coinvolta pochi giorni fa da una slavina, a seguito del recupero e del salvataggio di diversi ospiti ancora in vita.

I cuccioli, di razza Pastore Abruzzese, sono nati lo scorso 4 dicembre. Nuvola e Lupo, i genitori dei tre esemplari nonché i due cani dei proprietari della struttura, sono riusciti miracolosamente a salvarsi dalla neve e dai crolli, scendendo poi a valle prima del loro recupero definitivo. Le possibilità di rinvenire i tre piccoli in vita sono apparse inizialmente remote, ma fortunatamente i cuccioli hanno trovato ristoro in un locale caldaia, dove sono rimasti protetti fino al salvataggio odierno.

Secondo quanto riferito dall’agenzia ANSA, la presenza dei tre cani sarebbe stata rinvenuta dai carabinieri forestali: i soccorritori, di conseguenza, hanno immediatamente provveduto al loro recupero, abbattendo un muro per trovare accesso al locale in cui si erano rifugiati. In condizioni di buona salute, senza nessun trauma fisico evidente, i piccoli saranno ora visitati da un veterinario, per poi essere riconsegnati ai proprietari e alle attenzioni dei due genitori. La notizia, divenuta virale in poco tempo sui social network, ha collezionato in poche ore numerosi commenti positivi da parte dei navigatori, i quali hanno riconosciuto come il recupero odierno sia l’ennesimo segnale di speranza dopo la tragedia.

23 gennaio 2017
Fonte:
I vostri commenti
maria gabriella, lunedì 23 gennaio 2017 alle18:09 ha scritto: rispondi »

Sono felicissima per i cuccioliiiiii

Lascia un commento